Passa ai contenuti principali

BLACKOUT DELLE COMUNICAZIONI. Siamo stati isolati. Come distinguere le informazioni dalla disinformazione? E come gli account falsi dai veri? E LA GUIDA ALLE NUOVE PIATTAFORME

Mentre il Reichstag era avvolto dalle fiamme. Dell’incendio fu incolpato un giovane squilibrato olandese di simpatie comuniste (ma in molti sospettarono dei nazisti). Il giorno dopo Hitler varò un Decreto dell’incendio del Reichstag, che in nome della sicurezza nazionale consentiva l’arresto di “soggetti pericolosi”.

Incendio del Parlamento tedesco del 1933 - focus

In corso la più grande operazione di Blackout delle informazioni della storia. E l'obiettivo sei tu, che riesci a pensare liberamente. Lo scopo è isolarti da chi coordina il pensiero libero e lo unisce nel fine di preservarlo per il futuro.

Vediamo:

  • Totale soppressione in corso del dissenso
  • Disinformazione e depistaggio ai massimi livelli
  • Le nuove piattaforme stanno per esplodere. Quali sono e quali sono più affidabili
  • Attacco ai vertici. Perché un presidente uscente in pochi giorni fa ancora tanta paura
  • Le armi delle due controparti e cosa è in gioco


Soppressione totale del dissenso 

E' in corso un grande tentativo di sopprimeretutte le voci del dissenso e soprattutto di impedire il coordinamento attraverso l'azzittimento delle voci più carismatiche.

Twitter, youtube, facebook, instagram, google e tutte le principali piattaforme social hanno chiuso gli account di tutti i principali oppositori della narrativa unica: Gen Flynn, Sidney Powell, Lin Wood, Ron Hatkins, lo stesso attuale presidente USA Trump e tutti gli influencer maggiori del movimento.

In questo momento non è possibile accedere a post o leggere le comunicazioni di tali persone se non sui loro siti privati, spesso non aggiornati con notizie.

La stampa ha promosso quella che è una operazione sotto falsa bandiera, condotta da infiltrati Antifa camuffatisi da sostenitori di Trump. 

Questa operazione è tristemente simile a quella che accadde in Germania nel 1933, il parlamento incendiato, che diede il pretesto per arrestare gli oppositori e assumere pieni poteri. Ora l'accusato è Trump, che invece aveva, pochi minuti prima, invitato alla moderazione e alla non violenza. Si parla di destituzione (nonostante i pochi gorni di presidenza rimasti), di rimozione per incapacità, e di persecuzione legale.


Disinformazione ai massimi livelli o notizie non verificabili 

Sono diffuse informazioni false per far cadere coloro che non sono allineati in una trappola e discreditarli:

- NON è confermato che Trump abbia firmato l'insurrection act (questa notizia viene data per certa da giorni con tanto di date e orario, talvolta le 9 di mattina, talvolta le 9 di sera)

- NON è vero che il Papa è stato arrestato

Alcune strade di Roma sono state per brevi periodi bloccate e probabilmente c'è stato un blackout ma potrebbe essere in relazioni ad altri fatti.

Molti account sulle piattaforme alternative non sono verificati

Sono spuntati account di Donald Trump su MeWe, che riportano una spunta accanto al nome. Le spunte che vedete sono solo dei caratteri tipografici e non convalidano gli account.


Le nuove piattaforme stanno per esplodere

In questa situazione tutti cercano piattaforme alternative non censurate:

- MeWe.com pare una ottima piattforma sullo stile FB

- Rumble.com piattaforma VIDEO già diffusa in Italia

- Gab.com e tv.gab.com sono piattaforme già diffusissime nel mondo 'conservativo' USA. Al momento i server sono sovraccarichi per l'esplosione dell'apertura di nuovi account.

- Parler.com era stata prescelta dal team Trump come alternativa a twitter. Ora è stata messa offline da AWS (Amazon cloud !!) che è il provider dei server di Parler. Da sottolineare come prima dell'offline Parler aveva RIMOSSO i post non graditi a google (!!!)

- Clouthub.com piattaforma omnicomprensiva che la Powell e Flynn hanno utilizzato come alternativa a Parler. NON è possibile iscriversi dall'Italia al momento in quanto è necessario un nr di cellulare americano. Informano di stare attrezzandosi al riguardo.

- Bitchute.com piattaforma video già molto usata

- Altre: Minds.com, d.tube, steemit, innovative tecnicamente ma ancora un po' acerbe proprio per il loro utilizzo di tecnologe quali 'file system interplanetario' e blockchain

Sarà l'attesa apertura annunciata di un account da parte di Trump a portare ulteriori iscritti alla piattaforma che sceglerà per i suoi post.


Rimaniamo positivi

Sebbene il Deep State pare vincere battaglie su battaglie rimaniamo comunque positivi. Certo il Credere nel Piano (Trust the Plan) è in questo momento un vero atto di fede. Rimaniamo nella conoscenza del fatto che la Verità, la correttezza morale e il perseguire i propri ideali è il vero nostro scopo, al di la del risultato. Certo al momento la fretta nel voler rimuovere Trum pochi giorni prima della fine del suo mandato indica che Il Piano, ha ancora grandi possibilità di controllo sugli apparati statunitensi.

Ricordiamo inoltre l'emergere di compromettenti e per la verità orrende fotografie del figlio di Biden nudo con minori, che abbiamo potuto vedere postate su Parler pima della loro rimozione, le dichiarazioni dell'avv. Alfio D'urso riguardo all'utilizzo di satelliti militari italiani per la manipolazione dei dati delle elezioni USA, ed il fatto che il Piano potrebbe anche avere previsto l'insediamento di Biden per un certo periodo prima delle auspicate contromosse.

In gioco c'è il nostro stato di Esistenza, l'uscita dalla illusione allucinatoria del contrasto, della carenza, della gerarchia e del controllo per l affermazione del nostro, unico vero Se, intoccabile e indivisibile.

Aggiornerò con gli sviluppi. A. Oltre12.net

Commenti

Post popolari in questo blog

Non iniziò con le camere a gas.

Non iniziò con le camere a gas. Non iniziò con i forni crematori. Non iniziò con i campi di concentramento e di sterminio. Non iniziò con i 6 milioni di ebrei che persero la vita. E non iniziò nemmeno con gli altri 10 milioni di persone morte, tra polacchi, ucraini, bielorussi, russi, yugoslavi, rom, disabili, dissidenti politici, prigionieri di guerra, testimoni di Geova e omosessuali. Iniziò con i politici che dividevano le persone tra “noi” e “loro”. Iniziò con i discorsi di odio e di intolleranza, nelle piazze e attraverso i mezzi di comunicazione. Iniziò con promesse e propaganda, volte solo all’aumento del consenso. Iniziò con le leggi che distinguevano le persone in base alla “razza” e al colore della pelle. Iniziò con i bambini espulsi da scuola, perché figli di persone di un’altra religione. Iniziò con le persone private dei loro beni, dei loro affetti, delle loro case, della loro dignità. Iniziò con la schedatura degli intellettuali. Iniziò con la ghettizzazione e con la depo

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare. Anna Von Rietz Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni. In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti. In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Vo

I UV Exchange iSystem: sistema di gestione del Valore Universale, ultime notizie da Heather confermano la messa in opera. Si tratta anche DI UNA PREPARAZIONE ALLA DISCLOSURE.

"Questo include anche rendere facile lavorare con i nostri scambi Galattici! E questo sistema aiuterà a preparare tutti alla disclosure." Nella recente trasmissione radio Collective Immagination link , Heather è tornata con informazioni sul 'Progetto XIII', sistema di accesso al Valore Universale. A prima vista parrebbe essere un sistema elettronico decentralizzato di mantenimento e scambio del Valore di ogni singola persona (I, essenza eterna). Difficile capire ora come questo 'conto' (di 10 miliardi di dollari per ciascuno) sia collegato al controvalore in oro.  Inutile sottolineare come nascano numerose domande a riguardo che riteniamo potranno essere veramente sciolte solo quando il sistema entrasse in uso... Riportiamo quanto riassunto da Ginger a riguardo: -Heather descrive (circa al minuto 39-40) di più riguardo al nuovo IUV Exchange iSystem di Caleb/nostro, che è un ponte dal nostro vecchio sistema nel nuovo, i suoi strumenti e se sarà si

Le Dichiarazioni di IO SONO - traduzione italiana

La strada percorsa a partire dal Paradigm Report , poi da OPPT  e  I-UV , doveva inevitabilmente giungere all' IO SONO. IO SONO non è 'io sono questo individuo', che ha fatto questo e quello, che ha avuto queste esperienze, giovane, vecchio, realizzato e meno, ecc IO SONO è la consapevolezza dell'Essere. IO SONO è l'Essenza e la nostra vera Essenza.  IO SONO è percepito nella quiete della mente, nello stato di assenza di pensiero e di giudizio. IO SONO è creatore/creatrice, è la consapevolezza che pone in essere la percezione della realtà. IO SONO non è quindi personale, lo stato di consapevolezza si percepisce come Tutto e Uno, non 'individuale' o distinta da quella che è la (unica) realtà che crea/percepisce. IO SONO è ADESSO. Al di fuori di mente e pensiero esiste l'unica consapevolezza dell'unico Momento Presente, che è l'unico momento che esiste. Le 'Dichiarazioni di IO SONO' , assieme alla 'Libreria di IO SON

X22 Report 2530b - La grandezza di ciò che sta per accadere sconvolgerà il mondo - Prepararsi all'onda d'urto - [Giorno Zero]

Lo Stato profondo, i politici corrotti, il nemico invisibile, si stanno preparando per l'onda d'urto quando la verità verrà fuori. Non possono permettere che il popolo lo sappia. Lo chiameremo [Giorno Zero] perché la grandezza di ciò che sta per accadere sconvolgerà il mondo. Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO