Passa ai contenuti principali

Il mistero di Putin: spunta la pista 'Energia Libera'

ovvero
La fantarealtà incontra la realtà.

'Putin Powers' - Mark Rain CC licence flickr
E' da qualche giorno che Putin tiene banco nelle notizie, e per una sua 'scomparsa' di 11 giorni (terminata nelle scorse ore). Le voci vanno dalle cause della una sua assenza mediatica per la nascita di un figlio in Svizzera ... per una malattia non meglio specificata, per un golpe, perché ha partecipato alla riunione della "Alleanza" (così pensa David Wilcock), ad un annuncio imminente con tanto di allerta dei media durante l'weekend (disclosure, 9/11 ecc.).
Le voci vengono dai canali più diversi, blog, il noto Benjamin Fulford, e anche lo stesso Ambasciatore della Dragon Family annuncia visibili cambiamenti per la prossima settimana.

Ero tentato di non parlarne, dato che negli anni si sono susseguite notizie di questo tipo a cui poi non ha fatto seguito nulla, ma una cosa mi ha fatto cambiare idea, il trovare la stessa notizia su un sito decisamente non alternativo, ma di approccio scientifico/convenzionale (anche se parla spesso di energia libera), mi ha fatto cambiare idea. Peraltro l'articolo cita, nelle note, numerose fonti a supporto di quanto affermato. Mettiamoci pure che c'è di mezzo il Kazakistan con la nota capitale 'Astana', detta, nella internet alternativa "la capitale degli Illuminati"...
Certo questo non significa che certi 'cambiamenti' non avverranno a porte chiuse o magari ignorati dai media....


(dal blog personale di Daniele Passerini):
Putin, è imminente l'annuncio di una nuova fonte energetica?

(post di Andrea Rampado)

Che stia per accadere qualcosa di importante è ormai una certezza. Ma che cosa?

Perché il vertice programmato tra i leader di Germania, Francia, Bielorussia, Ucraina, organizzato ad Astana con il presidente del Kazakistan, è stato rimandato?(1)
Ma soprattutto perché questo vertice era stato organizzato proprio in Kazakistan?



Astana, la nuova capitale del Kazakistan, una città costruita dal nulla in pochi anni, si dice che sia il centro mondiale del commercio petrolifero. Infatti, per il vertice programmato, erano previste discussioni importanti per gli scambi commerciali ed economici.
Pochi al mondo conoscono un fatto eccezionale di cui in Occidente nessuno "parla"; la stampa oltre cortina ne parla, ma ai nostri media a quanto pare non interessa.(2)(3)


Il presidente kazako Nursultan Nazarbayev e l'inventore Alexandr Borissenko
(crediti: http://www.absalutecology.com/en/index.php)
In Kazakistan da molti anni stanno sviluppando un'invenzione incredibile, un sistema che è in grado di rompere la molecola di CO2 con molta meno energia dell'energia prodotta dal carbonio che si ottiene, il rapporto tra energia spesa e ottenuta è di 1/100.

Crediti: http://www.absalutecology.com/photo.php
Ma la cosa più incredibile è lo sviluppo applicativo di questa macchina. Oggi dalla CO2 producono direttamente metano. Proprio così, si produce energia bruciando il metano, il metano diventa CO2 + acqua, la CO2 viene ritrasformata in metano in un ciclo praticamente infinito.(4)

Questa invenzione ha ricevuto l'interesse diretto del Presidente del Kazakistan, importanti finanziamenti sono stati messi a disposizione per lo sviluppo.(5)(6)
Il sistema è stato sperimentato anche nello spazio in assenza di gravità durante alcune missioni russe.(7)

Sappiamo che l'inventore di questa macchina vive ormai da alcuni anni in Germania; la Germania(8) è stata la prima ad interessarsi a questa invenzione durante le dimostrazioni fatte a Marzo del 2004. Sempre dalle stesse fonti sappiamo che la più importante multinazionale francese che costruisce centrali a carbone e centrali nucleari, sta collaborando con l'inventore. Germania, Francia, Russia, Kazakistan: il cerchio si chiude?
Potrebbe essere questa la risposta russa agli Americani che si sono comprati Andrea Rossi e la sua invenzione E-Cat? (9)

Tra poco meno di un mese in Italia a Padova ci sarà il 19° ICCF, durante il quale scienziati provenienti da quasi tutto il mondo presenteranno i risultati delle ricerche nel campo della fusione fredda; Andrea Rossi e il suo E-Cat non ci saranno, ma sicuramente le novità non mancheranno, come le sorprese del resto...
Sono tornato da  pochi giorni da un viaggio molto interessante in Ucraina, ho visitato i laboratori (privati) di un gruppo di scienziati che hanno replicato l'E-Cat di Rossi sulla base delle indicazioni e specifiche rilasciate pubblicamente dallo scienziato russo Parkhomov, che a sua volta ha replicato con successo il sistema di Rossi.

[segue una dissertazione scientifica sulla rilevazioni di neutroni emessi dal dispositivo ecat]

NOTE:


Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: PREVISIONI NUMEROLOGICHE ANNO 2018: LA RIVELAZIONE di Luca Carli

L’anno 2018 secondo la Numerologia possiede l’energia del numero 11. Solitamente le cifre andrebbero ridotte ottenendo un 2, ma l’11 è un numero Maestro di cui vi invito ad approfondire il significato in questo esaustivo articolo sul Il significato dei Numeri Maestri.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: ET Disclosure in Corso

Impareranno che c’è un fiorente accordo commerciale di cui non si sapeva nulla fino a poco tempo fa, e che il prezzo per l’umanità è stato molto molto alto. Alcuni dei controllori hanno detto che “non possiamo gestire la verità“.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: QAnon e La Tempesta Update Gennaio 2018

QAnon e La Tempesta Update Gennaio 2018. Di Interstellar. Fonte SGT Report. Le ultime informazioni provenienti da QAnon stanno mettendo in evidenza potenzialmente alcune brutte notizie per trafficanti e pedofili, non ultimo il numero senza precedenti di voli per Guantanamo Bay.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

2018. Soccombere o Creare? Ecco come. (un piccolo vademecum per l'anno nuovo)

La nostra realizzazione è, in questo momento, principalmente questione di rimozione dei profondi condizionamenti / programmazioni / emozioni negative a cui siamo drasticamente sottoposti fino dalla nascita: 1. blocchi e esperienze personali (questi hanno un aspetto più propriamente psicologico ma sono specchio di scelte fatte ad un altro livello di esistenza o vere e proprie influenza dirette di strutture di pensiero negative anche individualizzate). Non è competenza di questo blog, ne tra i temi trattati in esso. E' però importante che gli operatori del settore tengano sempre presente che c'è un preciso sistema, realizzato su più livelli di realtà, che crea specificatamente e volontariamente i problemi psicologici umani. La loro risoluzione è quindi legata alla liberazione della umanità intera.
2. deprogrammazione dalla immagine di realtà che ci è insegnata o imposta. Molto difficile da rimuovere perchè con gran parte di queste cose abbiamo finito per identificarci e quindi …

oltre12 segnala: Il salto di paradigma

Non abbiamo più tempo, siamo al punto di non ritorno, è necessario effettuare un vero e proprio salto di paradigma. Per uscire dal baratro, bisogna realizzare nuove sinapsi di collegamento tra tutte le varie parti sociali, messe in conflitto e divise appositamente dagli interessi oligarchici.

ARTICOLO COMPLETO - fonte