Passa ai contenuti principali

[Aggiornato 28/03] Stato Affari 26/03/15: PICCO MASSIMO nella modifica degli equilibri mondiali

...e .... tutti saltano sul carro del vincitore.

Circa due settimane fa, ricorderete, erano circolate voci di 'annunci' in particolare riguardanti la figura di Putin. Probabile che alla base di tali voci ci fosse il prossimo svolgersi di avvenimenti che, se visti nella giusta prospettiva, hanno, di fatto, rimodellato gli equilibri mondiali. Protagonisti sono, facile prevederlo, i BRICS e in particolare Russia e soprattutto Cina.

Potete trovare link a fonti e informazioni in fondo a questo post.

Ricapitolo, in questo 'Stato degli Affari', gli avvenimenti principali che rendono chiaramente visibile che quanto da anni annunciato, l'implementazione di un sistema economico multilaterale, è in piena fase di attuazione.
Certo la Cina appare avere un ruolo predominante, si è mossa, dopo anni di pianificazione, decisamente e con successo, tanto da suscitare domande riguardo a quali sono stati i meccanismi, le promesse o le minacce che possono aver convinto così rapidamente numerosi paesi ad appoggiare il 'nuovo', tento più che anche gli USA, quantomeno in alcune delle sue componenti come pare essere per l'amministrazione Obama, ha fatto un dietro-front, nelle ultime ore, sulle posizioni riguardanti la AIIB.

La 'super-elite' si sta muovendo, eccome, ed appare evidente come, al suo interno, ci sia una chiara contrapposizione tra Cina/BRICS (facciate visibili della Dragon Family), e la cosiddetta 'Cabala' (non ancora completamente identificabile gruppo di potere che però chiaramente utilizza il sistema economico occidentale, in particolare americano, per i propri scopi).

E' anche visibile come all'interno dei singoli stati o organizzazioni ci siano in atto delle lotte di potere che generano apparenti incongruenze quale, ad esempio, l'escalation militare e le prove di forza che si susseguono tra Russia e NATO/USA (USA che ha testato di recente e con i media presenti, il lancio di un missile intercontinentale nucleare), mentre di fatto il FMI e, come già detto, la stessa amministrazione USA mostrerebbe un appoggio al 'nuovo' sistema economico.

Cosa aspettarci?
Di certo qualcosa.
E' probabile che il prossimo passo sarà il consolidamento della moneta cinese, il cui controvalore verrebbe a basarsi sull'oro accumulato dalla Cina negli scorsi anni, tanto da consentirne l'utilizzo come moneta di scambio a livello mondiale e per la sua introduzione nel paniere del SDR, la nuova moneta sovra-nazionale del FMI su cui dovrebbe basarsi il 'consolidamento' dei debiti sovrani che appare sempre più ineludibile.
La Cina si è mossa in questo senso anche creando un nuovo sistema di fissaggio del prezzo dell'oro, che, quando i tempi saranno maturi, potrà servire a rivalutarne il prezzo, ora al ribasso, e dare il colpo finale alle monete fiat e ai mercati occidentali basati su derivati e collaterali.
La speranza, forse da mondo dei sogni, ma legata solo al perpetuarsi della volontà di dominio delle 'super-elite' 'negative', e alla loro 'messa da parte', è che questo processo possa determinare la fine della tirannia finanziaria basata sulle frodi economiche (riporto più sotto il sorprendete video, trasmesso, e avvallato, niente di meno che da Fox News, la voce conservatrice dell'america, che, ancora una volta, spiega la frode bancaria, tanto colossale da risultare inaccettabile, quasi non-visibile).
Aggiungo anche che la rivoluzione energetica è certa per i prossimi anni con i dispositivi LENR (e non solo) ormai replicati nel mondo e la LENR 'sdoganata' anche nel mondo accademico e industriale. Numerosi convegni sono in programma nelle prossime settimane, anche in Italia, cercherò di tenervi informati. 


Ecco quindi gli avvenimenti principali. Non è di certo un caso che sia stato scelto l'equinozio di primavera per attuare questi cambiamenti, tanto più che è coinciso con una eclissi di sole che è stata totale nelle area vicina a ... Londra (ex) capitale della finanza occidentale:

[Aggiornamento 28/03 - da 'colorare anche la intera RUSSIA:]

1. Gran Bretagna, Italia, Germania, Francia, Australia, e molti altri entrano a far parte del Asian Infrastructure Investment Bank, (AIIB), di fatto con un abbandono dell'area di 'influenza' USA, cito solo il Financial Times: "l’Italia tradisce gli USA ed entra nell’AIIB, la banca mondiale cinese". [AGGIORNAMENTO 28/03 notizia delle ultime ore anche la Russia entra nella AIIB .... come pareva inevitable ].

2. Christine Lagarde visita la Cina, e si dichiara caldamente disponibile a collaborazioni con l'AIIB e elogia la Cina per i l'"impressionante sforzo per le riforme".
I FMI, diretto dalla Lagarde, era, fino a ieri, una emanazione del sistema economico USA/occidentale, assieme alla World Bank...

3. Dopo aver attaccato fortemente la decisione degli stati citati al punto 1, gli USA (in particolare l'amministrazione Obama), in quella che viene definita una 'gigantesca svolta', paiono ripensarci e dare il proprio supporto. Pare che lotte interne siano in corso a riguardo negli Stati Uniti.

4. Questo mese il mercato dell’oro fisico ha subito un cambiamento radicale quando il 20 marzo le quattro banche di Londra hanno ceduto il passo all’International Commodity Exchange.
La nuova piattaforma dovrebbe garantire la parità di opportunità, eliminando il vantaggio di cui godono le banche londinesi. Le carte in tavola stanno per cambiare e i privilegi di queste banche verranno dissolti dall’entrata in scena dei cosiddetti “deep pocket“. Quasi certamente saranno le banche cinesi di proprietà statale che controllano già il più grande mercato d’oro fisico in Asia: lo Shanghai Gold Exchange (SGE).
Fox News 'avvalla' la frode bancaria:



Film completo 'Il sogno americano':

http://thebricspost.com/russia-joins-china-led-asian-bank/#.VRaWnckuLqA2.
3.
4.

Terminologia:


Commenti

Post popolari in questo blog

RENDETELO VIRALE - Banca d'Inghilterra: "i soldi non sono rappresentazione su carta di beni 'reali', ma sono cambiali universalmente riconosciute, vengono creati nella loro maggioranza dalle Banche Commerciali nell'atto di fare prestiti."

'Si dice che negli anni 30 Henry Ford avesse commentato come fosse una buona cosa che la maggior parte degli Americani non sapesse come funziona il sistema bancario, perché, se lo avessero saputo, "ci sarebbe stata una rivoluzione prima di domani mattina"'
E' importante sottolineare e diffondere i punti fermi nella evoluzione della comprensione delle basi dell'attuale 'sistema', in particolare economico, specie se questi punti fermi vengono da dentro il sistema stesso, nella fattispecie dal bollettino ufficiale per il primo trimestre 2014 della Banca D'Inghilterra, ripreso e commentato dal quotidiano 'The Guardian', che ci fornisce ottime chiavi di interpretazione che consiglio di leggere fino in fondo.

Sono questi momenti, come la pubblicazione di questo resoconto da parte di un organo ufficiale, momenti topici, in cui la chiave di interpretazione della realtà (o quantomeno della realtà percepita come tale) viene allo scoperto. Il fatto che…

What It Means to Work For the New World Order; George Clooney, Part 2

I wasn’t going to do a part 2, I really wasn’t.


ARTICOLO COMPLETO

Q ( QANON ) STA PER TORNARE!!!

Tweet di Ron, amministratore della piattaforma 8ch.net, sulla quale Q (Qanon) pubblica i suoi 'drop'.

"Dopo alcune settimane in cui è stato eseguito del lavoro preparatorio per meglio proteggere la privacy e la sicurezza degli utenti, siamo ora nella fase finale prima di riportare il tutto online.
Il beta test della infrastruttura è in corso - stiamo verificando e confermiamo che tutti i sistemi stanno funzionando nel modo atteso."



Originale in inglese:

After a few weeks of building new groundwork to better protect user privacy and security, we are now in the final stretches before getting things back online. Beta testing of infrastructure in progress - verifying and confirming that all systems are functioning as expected.


READ THE FULL ARTICLE...

La Cabala Mondiale

«Perché ci dedica tanta attenzione?», chiese uno dei due uomini. «Non lavora per alcun giornale famoso. Scrive articoli che rendono nervosi i nostri membri.


ARTICOLO COMPLETO

L'organismo di controllo che gestisce il mondo

Certamente un discreto numero di noi è consapevole del fatto che le persone che gestiscono il nostro governo non sono le persone che hanno veramente il controllo delle questioni politiche ed economiche, interne ed estere.Spesso sentiamo parlare di "loro" che fanno questo, quello o l'altro. "Loro" s


ARTICOLO COMPLETO