Passa ai contenuti principali

Il Dirottamento. Alle ragioni più profonde del "sistema".

Volontà di ricchezza, volontà di potere, importanza, le Elite tecno-finanziarie globalizzatrici che vogliono dominare il mondo hanno già tutto questo a disposizione.
Sanno bene che il denaro non ha un valore in se stesso, ma è uno strumento di dominio estremamente efficace, e che ne possono creare dal nulla quanto ne vogliono, secondo i meccanismi da loro creati.

Il denaro non è quindi il fine ultimo. 

Ma perché, da dove deriva questa sete di dominio tale da creare guerre fabbricate a tavolino, emigrazioni di massa conseguenti, squilibri economici, sistemi finanziari basati sul debito inestinguibile (e illegittimo)?



La tua percezione della realtà crea e plasma la realtà stessa. Per questo fino dalla nascita la tua percezione viene falsata, nel (inconsistente) credo del materialismo, e in innumerevoli convinzioni di limitatezza e separazione, nella perdita di contatto con la tua realtà di creatore, con la tua Essenza. 

Il sistema utilizza noi, particelle della Sorgente creatrice, dirottando la nostra intenzione per generare il mondo fisico che lo rappresenta. E la sua essenza, che sia fisica o in una forma pensiero, è l'incubo della separazione dalla realtà di se stessi, la parzialità, la limitatezza, la nullità. E per questo cerca potere nel dominio.

Dalla necessità di pilotare la nostra intenzione derivano i continui condizionamenti a partire dalla nascita, tramite educazione, media, religioni, divulgazione scientifica,  affinché noi si pensi che questo sia l'unico, naturale, mondo possibile.

Inutile dire che l'impegno per tale fine è immenso. Si tratta di generare l'innaturale. La separazione, la percezione di parte, l'impossibile incompletezza del Tutto.

Se ri-scopri te tesso, crei un nuovo mondo.

oltre12.net

Commenti

Post popolari in questo blog

COME OPPORSI Barbara Banco - NOI è IO SONO ZOOM

Trasmissione del 26 Agosto - VIDEO con Heather Ann Tucci Jarraf - Traduzione dei punti principali.

Ognuno è La Sorgente. Tutto è stato fatto dietro un mandato. E quel mandato era sperimentare il non essere Sorgente. Ora il mandato è cambiato. La Sorgente sta  chiedendoci di essere Sorgente in modo molto visibile. E tutto questo sta venenedo al visibile e sarà utilizzato da tutte le incarnazioni. Heather e D Si tratta di una 'traduzione in diretta' della differita della trasmissione registrata il 26 agosto alle 14:00 che è stata diffusa solo ieri sabato 30 alle 19:00 circa in video (unedited) da Heather sul suo canale youtube appena nato. La diretta non è mai andata in onda causa problemi tecnici. 'Traduzione in diretta' nel senso che traduco (senza rieditare) i punti principali mentre ascolto per la prima volta. Si tratta quindi di un sunto della mia comprensione di quanto viene detto. Fa testo l'audio originale.  Partecipanti alla trasmissione: Brian Kelly, Lisa Harrison con D di RTS, Heather Ann Tucci-Jarraf e Sasha Stone. Una breve nota: rarament

Le Dichiarazioni di IO SONO - traduzione italiana

La strada percorsa a partire dal Paradigm Report , poi da OPPT  e  I-UV , doveva inevitabilmente giungere all' IO SONO. IO SONO non è 'io sono questo individuo', che ha fatto questo e quello, che ha avuto queste esperienze, giovane, vecchio, realizzato e meno, ecc IO SONO è la consapevolezza dell'Essere. IO SONO è l'Essenza e la nostra vera Essenza.  IO SONO è percepito nella quiete della mente, nello stato di assenza di pensiero e di giudizio. IO SONO è creatore/creatrice, è la consapevolezza che pone in essere la percezione della realtà. IO SONO non è quindi personale, lo stato di consapevolezza si percepisce come Tutto e Uno, non 'individuale' o distinta da quella che è la (unica) realtà che crea/percepisce. IO SONO è ADESSO. Al di fuori di mente e pensiero esiste l'unica consapevolezza dell'unico Momento Presente, che è l'unico momento che esiste. Le 'Dichiarazioni di IO SONO' , assieme alla 'Libreria di IO SON

Non iniziò con le camere a gas.

Non iniziò con le camere a gas. Non iniziò con i forni crematori. Non iniziò con i campi di concentramento e di sterminio. Non iniziò con i 6 milioni di ebrei che persero la vita. E non iniziò nemmeno con gli altri 10 milioni di persone morte, tra polacchi, ucraini, bielorussi, russi, yugoslavi, rom, disabili, dissidenti politici, prigionieri di guerra, testimoni di Geova e omosessuali. Iniziò con i politici che dividevano le persone tra “noi” e “loro”. Iniziò con i discorsi di odio e di intolleranza, nelle piazze e attraverso i mezzi di comunicazione. Iniziò con promesse e propaganda, volte solo all’aumento del consenso. Iniziò con le leggi che distinguevano le persone in base alla “razza” e al colore della pelle. Iniziò con i bambini espulsi da scuola, perché figli di persone di un’altra religione. Iniziò con le persone private dei loro beni, dei loro affetti, delle loro case, della loro dignità. Iniziò con la schedatura degli intellettuali. Iniziò con la ghettizzazione e con la depo

Breaking Into a Smart Home With A Laser - Smarter Every Day 229

If you feel like this has earned your support on Patreon please consider clicking here: https://ift.tt/1Aqiv2q **Note 12/28/19: The lock company notified me that they've updated their software to lock the user out after 4 incorrect attempts to enter a PIN.** Click here if you're int Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO