Passa ai contenuti principali

Il Dirottamento. Alle ragioni più profonde del "sistema".

Volontà di ricchezza, volontà di potere, importanza, le Elite tecno-finanziarie globalizzatrici che vogliono dominare il mondo hanno già tutto questo a disposizione.
Sanno bene che il denaro non ha un valore in se stesso, ma è uno strumento di dominio estremamente efficace, e che ne possono creare dal nulla quanto ne vogliono, secondo i meccanismi da loro creati.

Il denaro non è quindi il fine ultimo. 

Ma perché, da dove deriva questa sete di dominio tale da creare guerre fabbricate a tavolino, emigrazioni di massa conseguenti, squilibri economici, sistemi finanziari basati sul debito inestinguibile (e illegittimo)?



La tua percezione della realtà crea e plasma la realtà stessa. Per questo fino dalla nascita la tua percezione viene falsata, nel (inconsistente) credo del materialismo, e in innumerevoli convinzioni di limitatezza e separazione, nella perdita di contatto con la tua realtà di creatore, con la tua Essenza. 

Il sistema utilizza noi, particelle della Sorgente creatrice, dirottando la nostra intenzione per generare il mondo fisico che lo rappresenta. E la sua essenza, che sia fisica o in una forma pensiero, è l'incubo della separazione dalla realtà di se stessi, la parzialità, la limitatezza, la nullità. E per questo cerca potere nel dominio.

Dalla necessità di pilotare la nostra intenzione derivano i continui condizionamenti a partire dalla nascita, tramite educazione, media, religioni, divulgazione scientifica,  affinché noi si pensi che questo sia l'unico, naturale, mondo possibile.

Inutile dire che l'impegno per tale fine è immenso. Si tratta di generare l'innaturale. La separazione, la percezione di parte, l'impossibile incompletezza del Tutto.

Se ri-scopri te tesso, crei un nuovo mondo.

oltre12.net

Commenti

Post popolari in questo blog

La Primavera Spirituale è adesso. Ed Il Salvatore.

"Similmente, quando il mondo sarà passato per il lungo inverno della mentalità materialista e voi discernerete la venuta della primavera spirituale di una nuova dispensazione, saprete che l’estate di una nuova visitazione si avvicina." (Urantia) La primavera spirituale è adesso. Mai come ora in molti cercano lo spirito, quella parte di verità che non é a noi direttamente disponibile tramite i sensi fisici. Nell'evoluzione che contraddistingue chi sceglie o verrà indotto a scegliere il divino, ci attendono innumerevoli esperienze di Creazione e crescita. pixabay.com "Il Salvatore non esiste" una frase che va di moda. Il Salvatore esiste, ed è il divino dentro di noi. Non E' noi, perché noi percepiamo la nostra persona  come separata. Siamo esseri  individualizzati , che potranno tornare all'Uno, ma non si sono con esso ancora riuniti coscientemente.  Altre personalizzazioni del divino, noi non siamo le sole e uniche!, possono fungere da Salvatore, come i

INCONTRO RAVVICINATO DEL 3º Tipo in VALMALENCO.Cosimo Di Giovanni, Angel...

"Extraterrestre", chi era costui?

Torna di attualità il termine "Extraterrestre", dopo che l'ex segretario di stato USA John Kelly, legato agli ambienti dell'alta finanza, World Economic Forum, Davos, proprio nella occasione del forum di Davos ha affermato che una forza "extraterrestre" ha portato 'della gente' (delle elite) a convenire al forum. Ora, con il termine extraterrestre si comprende tutto ciò che viene classificato come 'non terrestre', ovvero: - entità fisiche non terrestri (come le razze presunte o reali che siano aliene che sono state ampiamente classificate: grigi, rettiliani, pleiadiani, siriani, arturiani, ecc..) - entità non fisiche. E tra queste, a cui di certo appartengono, come per il primo tipo, innumerevoli manifestazioni da noi nemmeno immaginabili, si deve fare una dovuta distinzione:      Entità benefiche (a diverso grado di allineamento con l'amore divino)      Entità anti-umane, che perseguono la via satanica/luciferina della realizzazione di q