Passa ai contenuti principali

Conferenza a Firenze di Economia Nuovo Paradigma - 23 e 24 Febbraio.

Weekend a Firenze? Si parlerà di ENP Economia Nuovo Paradigma e OPPT.

Video introduttivo a Economia Nuovo Paradigma:


Ecco il programma delle giornate, con la spiegazione dal sito nuovoparadigma.org:

___

Con questi eventi itineranti desideriamo presentare alla popolazione Italiana il  One People's Public Trust OPPT, Economia Nuovo Paradigma ENP, la Sovranita' individuale, e le VOTAZIONI PER IL NUOVO SISTEMA. Con l'occasione presentiamo anche tutte le importanti realtà locali che possono fare sinapsi con Nuovo Paradigma, per cui ecovillaggi, free energy, terapie alternative, tecnologie di 5° dimensione, nuove tecnologie, agricoltura sostenibile… La presentazione avviene con una serie di eventi itineranti o nelle piazze o in sale concesseci gratuitamente… seguite il nostro sito EVENTI ITINERANTI per avere gli aggiornamenti di ora in ora. Siccome ci autofinanziamo faticosamente, pagandoci le spese di viaggio, di alloggio e di vitto,  gli eventi o sono in piazza o sono in spazi offerti gratuitamente in ogni caso vi chiederemo un piccolo contributo volontario per aiutarci a sostenere le spese che sosteniamo. Anche offrirci una sala, o una camera dove dormire o un pasto, è per noi un grande contributo. ci paicerebbe fare le cose in grande ma i mezzi che abbiamo a disposizione sono quelli che sono. Grazie mille



Sabato 23 febbraio 2013 Firenze Grassina 

Casa Spazzavento Via Lilliano e Meoli 17 Bagno a Ripoli – Firenze

contributo di ingresso 25 euro compreso buffet del pranzo.

Mattina ore 10,00 – 13,00 Prima parte dei lavori

10,00 – 10,30 OPPT e storia del vecchio paradigma: Francesca Di Gaia, Eugenio Manescalchi

10,30 – 11,00 Sovranità Individuale: Alessandro Dèi Currò, Sandro Di Gaia, Francesca Di Gaia

11,00 – 11,30 Economia Nuovo Paradigma e progetti sinaptici: un Talento del Nuovo Paradigma

11,30 – 12,00 Presentazione delle Votazioni di un nuovo sistema Toroidale, condiviso:  un Talento del Nuovo Paradigma

12,00 – 12,30 Legge di attrazione come utilizzarla a ns. favore: Francesca Di Gaia

12,30 – 13,00 Significato di alcune delle più importanti parole che utilizziamo inconsapevolemente: Alessandro Dèi Currò

13,00 – 15,00 pausa pranzo con buffet

Pomeriggio ore 15,00 – 16,30 Seconda parte dei lavori

15,00 16,30: Riassunto dei punti trattati al mattino e ampio spazio alle domande

dalle 17,00 alle 22,00 prima parte gruppo di studio su Lettera di Accettazione Condizionata del debito LAC info qui per aderire. Il giorno dopo il 24 febbraio il gruppo di studio LAC continua.

Per informazioni: link a nuovoparadigma.org

Commenti

Post popolari in questo blog

ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 11:06:2018

ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 11:06:2018 Gli incontri pubblici dello scorso fine settimana sono stati il ​​vertice del G7 (ora G6 dopo il ritiro di fatto degli Stati Uniti) dei leader occidentali e un incontro al vertice della Shanghai Cooperation Organization (alias Eurasian Alliance).
from oltre12.net https://ift.tt/2HJcYvL Il vertice Kim/Trump, i Rothschild e la guerra finanziaria sono tutti collegati 11 giugno 2018 Benjamin Fulford Il ...

News: GOLPE DI MATTARELLA IL PRESIDENTE DELLA MERKEL IN ITALIA!

SA DEFENZA UN PRESIDENTE CHE FA GLI INTERESSI DEGLI STRANIERI E PENSA A INTERESSI ALTRI, COME QUELLI DELLE OLIGARCHIE UE, DELLA GERMANIA DI STANDARD&POOR NON È SUPER PARTES E NON PUÒ RAPPRESENTARE IL POPOLO! MATTARELLA DOPO 80 GIORNI HA FATTO UN TRAB

ARTICOLO COMPLETO - fonte

E nessuno guardi in alto

oltre12 segnala: SIAMO IN DITTATURA

Che brutta giornata per l’Italia e per la Democrazia. Era tutto pronto, anche io ero pronto a occuparmi di immigrazione e sicurezza, ma niente, qualcuno oggi ha detto NO.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: Ecco come la “moneta intera” può cambiare i destini dell’Europa

Il prossimo 10 giugno, gli occhi del mondo saranno rivolti ai Mondiali di calcio, che inizieranno solo quattro giorni dopo, ma banchieri e finanzieri guarderanno, invece, a cosa succederà nelle urne di Berna, Zurigo, Ginevra, Basilea, Lugano.

ARTICOLO COMPLETO - fonte