Passa ai contenuti principali

Il tempo del governo mediante decreto è finito.

John Smallman - Saul, 13 febbraio 2013

"La volontà di fare proprio quello che le figure di autorità nelle loro vite - governi, datori di lavoro, le religioni, anche amici e parenti, che hanno cercato e spesso ottenuto cieca obbedienza da parte loro - dicono loro di fare è caduta, come riconoscere ed onorare il diritto e la responsabilità di prendere le proprie decisioni su come vivere, e se o non obbedire agli ordini o seguire le istruzioni da coloro che sostengono posizioni di autorità su di loro."
"Voi siete tutti esseri sovrani con il diritto e la responsabilità di vivere come ritenete opportuno, pur rispettando le scelte di vita degli altri e facendo attenzione a non violare le libertà inalienabili. Regalando sconsideratamente o paurosamente tale autorità, tale potere è irresponsabile e vi disonora, e sempre di più vi state risvegliando nella consapevolezza di questa verità ogni giorno, e rifiutandovi di farlo più a lungo."
"Il tempo per governare per decreto, con la forza delle armi, o semplicemente affermando di avere il diritto di farlo, e poi passare all'azione, è finita."



L'umanità continua senza esitare nel suo cammino verso il risveglio. Molti di voi hanno un' immagine o una visione intuitiva della propria destinazione che vi aiuta enormemente perché vi dà un punto di messa a fuoco, un punto di mira, permettendo così di rafforzare la vostra intenzione di andare avanti. Le vostre intere vite sono un processo per andare avanti verso il vostro destino divino, che, fino all'arrivo di questa New Age, è stato un processo che molto spesso è stato interrotto da distrazioni sul piano terrestre che vi hanno introdotto nella confusione e nel conflitto. Queste distrazioni, pur presenti, hanno ora molta meno energia per coinvolgervi, perché ora siete in grado di elevarvi al di sopra di loro e da questo nuovo punto di vista potete identificarle per quello che sono.

Le nuove energie, che hanno inaugurato la New Age stanno interessando tutto il pianeta. Stanno aprendo un nuovo senso di consapevolezza che sta sostituendo il manto di insensibilità, un tempo-accecante, in cui la maggior parte ha vissuto, in quanto ha perseverato attraverso le lotte quotidiane e i problemi per come l'illusione glieli ha presentati. Ora stanno aprendo alla consapevolezza che la vita può e deve essere un'esperienza di gran lunga migliore rispetto a quella che la maggior parte delle persone stanno avendo. Questa consapevolezza sta costruendo la motivazione necessaria dentro di loro per fare qualcosa per cambiare le loro vite, per renderle più significative, per viverle in pace e armonia, rendendole vite di servizio amorevole, invece di stati di schiavitù governati da circostanze sulle quali essi hanno apparentemente controllo.

La volontà di fare proprio quello che le figure di autorità nelle loro vite - governi, datori di lavoro, le religioni, anche amici e parenti, che hanno cercato e spesso ottenuto cieca obbedienza da parte loro - dicono loro di fare è caduta, come riconoscere ed onorare il diritto e la responsabilità di prendere le proprie decisioni su come vivere, e se o non obbedire agli ordini o seguire le istruzioni da coloro che sostengono posizioni di autorità su di loro.

Voi siete tutti esseri sovrani con il diritto e la responsabilità di vivere come ritenete opportuno, pur rispettando le scelte di vita degli altri e facendo attenzione a non violare le libertà inalienabili. Regalando sconsideratamente o paurosamente tale autorità, tale potere è irresponsabile e vi disonora, e sempre di più vi state risvegliando nella consapevolezza di questa verità ogni giorno, e rifiutandovi di farlo più a lungo. Ognuno sulla Terra ha il diritto di essere ascoltato, il diritto di avere i propri bisogni o desideri considerati, e il diritto di prendere parte alle discussioni di queste occasioni. Non ci sono assolutamente eccezioni a questo diritto dato da Dio, e l'umanità è finalmente giunta ad una piena comprensione di ciò.

Non è più conviene a nessuno assumersi questa responsabilità o il diritto di un altro. Se sembra che qualcuno non abbia la capacità o la competenza di capire una situazione in maniera sufficientemente adeguata per esercitare tale diritto, indica molto chiaramente, infatti, che la situazione non è stata adeguatamente spiegata. Coloro che esercitano l'autorità sono sempre, senza eccezione, tenuti a chiarire le ragioni delle azioni che essi intendono adottare, e se il motivo per l'adozione di tali azioni non può essere chiaro, o se significherebbe disonorare o danneggiare qualcuno, tali azioni non dovrebbero essere intraprese.

Il tempo per governare per decreto, con la forza delle armi, o semplicemente affermando di avere il diritto di farlo, e poi passare all'azione, è finita. Ogni essere senziente è un figlio di Dio, con uguali diritti e doveri dategli al momento della creazione. Questi diritti sono la sua eredità divina e diritto di nascita, che nessun altro può o modificare o rimuovere. Ci sono quelli che, a causa di carenze, lesioni o malattie che i loro corpi stanno vivendo, non sono in grado di sostenere o di prendersi cura di se stessi, ma ciò non dà ad un altro, o ad altri, diritti su di loro.
Il solo diritto - ed è una responsabilità solenne - è quello dei disabili di essere amorevolmente curati da coloro che sono in grado di farlo, tenendo conto in ogni momento che il benessere di colui che è disabile è l'unica accettabile motivazione per qualsiasi azione che possa essere adottata.

La New Age è ciò in cui recuperate la vostra libertà. Non l'avete mai persa, ma sembra che l'abbiate temporaneamente smarrita, e ora è il momento per voi di trovarla ed esercitarla. Voi siete esseri divini sovrani, amati da Dio, ed Egli si aspetta che esercitiate i doni di cui Egli vi ha dotato per il bene di tutti. Ora è il momento per tutti voi di avanzare nella bontà, dimostrando in modo chiaro e costantemente la saggezza e la responsabilità che il vostro stato di figli prediletti di Dio vi richiede. E' il vostro ruolo da ricoprire, e facendolo vi porterà una gioia incomparabile.

Con così tanto amore, Saul.

Canalizzato da John Smallman

Traduzione Teresa

Commenti

Post popolari in questo blog

RENDETELO VIRALE - Banca d'Inghilterra: "i soldi non sono rappresentazione su carta di beni 'reali', ma sono cambiali universalmente riconosciute, vengono creati nella loro maggioranza dalle Banche Commerciali nell'atto di fare prestiti."

'Si dice che negli anni 30 Henry Ford avesse commentato come fosse una buona cosa che la maggior parte degli Americani non sapesse come funziona il sistema bancario, perché, se lo avessero saputo, "ci sarebbe stata una rivoluzione prima di domani mattina"'
E' importante sottolineare e diffondere i punti fermi nella evoluzione della comprensione delle basi dell'attuale 'sistema', in particolare economico, specie se questi punti fermi vengono da dentro il sistema stesso, nella fattispecie dal bollettino ufficiale per il primo trimestre 2014 della Banca D'Inghilterra, ripreso e commentato dal quotidiano 'The Guardian', che ci fornisce ottime chiavi di interpretazione che consiglio di leggere fino in fondo.

Sono questi momenti, come la pubblicazione di questo resoconto da parte di un organo ufficiale, momenti topici, in cui la chiave di interpretazione della realtà (o quantomeno della realtà percepita come tale) viene allo scoperto. Il fatto che…

Tutto quello a cui è consentito esistere fa parte del Sistema

Lo disse qualcuno
Tutto quello a cui è consentito esistere fa parte del Sistema La maggior parte di tutto ciò che è organizzato o istituzionale è quindi derivato dal Sistema.
Un unico sistema che finge di essere molti.
Anche la maggior parte di quello che crediamo di pensare o delle nostre convinzioni fanno parte del Sistema.

Ricordiamo comunque che il sistema è falso. Si basa sulla falsità e sull'occultamento, e la Verità di ognuno di noi, che è la Verità del Tutto, è al di la e al di sopra del Sistema, proprio perché Vera, anziché Falsa.

Il Sistema, per esistere, deve essere innanzitutto un sistema di occultamento.
Aprite la cortina. Fate le vostre indagini. Dentro e fuori.
oltre12.net

Resistere al potere – Michele Putrino

Grazie a voi abbiamo costruito il primo studio, a Milano. Ci vorrà un po’ di rodaggio, ma già da subito siamo operativi e iniziamo a trasmettere. Vogliamo costruire la nuova informazione: l’alternativa al mainstream, ma soprattutto una tv che sia dei cittadini.


ARTICOLO COMPLETO

Qanon. Come fa la persona media, che e' sempre sotto costante stress finanziario (come da disegno), a trovare il tempo di ricercare e distinguere i fatti dalla finzione?

3613 Cosa succede quando il 90% dei Media e' controllato/posseduto da (6) Corporazioni? Q!!mG7VJxZNCI21 Nov 2019 - 11:00:19 PM Cosa succede quando il 90% dei Media e' controllato/posseduto da (6) Corporazioni?
Cosa succede quando quelle stesse corporazioni sono operate e controllate da un' ideologia politica?
Cosa succede quando le notizie non sono piu' prive di distorsioni?
Cosa succede quando le notizie non sono piu' affidabili e indipendenti?
Cosa succede quando non ci si puo' piu' fidare delle notizie?
Cosa succede quando le notizie diventano semplicemente un'estensione/arma di un partito politico?
Il fatto diventa finzione?
La finzione diventa fatto?
Quand'e' che le notizie diventano propaganda?
Creazione d'identita'?
Come fa la persona media, che e' sempre sotto costante stress finanziario (come da disegno), a trovare il tempo di ricercare e distinguere i fatti dalla finzione?
La maggior parte delle persone sono inclini a credere a qualcuno …

Qanon 13 nov 2019 - non lottiamo contro il sangue e la carne; ma contro i principati, contro i rettori del mondo, e delle tenebre

"cinti di verità intorno ai lombi, e della corazza della giustizia"

3594 L’ armatura di Dio Q!!mG7VJxZNCI13 Nov 2019 - 11:21:13 PM

https://www.youtube.com/watch?v=_MK0j765ko4📁
Fortificatevi nel Signore, e nella forza del suo potere. Vestitevi di tutta l’armatura di Dio, per poter dimorare ritti, e fermi contro le insidie del diavolo. Poichè noi non lottiamo contro il sangue e la carne; ma contro i principati, contro le podestà, contro i rettori del mondo, e delle tenebre di questo secolo, contro gli spiriti maligni, nei luoghi celesti. Perciò, prendete tutta l’armatura di Dio, affinchè possiate contrastare il maligno quando esso viene; e dopo aver compiuto ogni cosa, possiate rimanere in piedi. Presentatevi dunque al combattimento, cinti di verità intorno ai lombi, e della corazza della giustizia; e con i piedi dotati della prontezza che viene dal vangelo della pace. Soprattutto, prendete lo scudo della fede, col quale potrete spegnere tutti i dardi infuocati del maligno. Prend…