Passa ai contenuti principali

Verso La Nuova Creazione - Dio non permetterà che i tempi si allunghino troppo, perché desidera ricondurre all’unità tutti i popoli dell’universo

Da Stefania Caterina, un nuovo Messaggio dell'Arcangelo Michele. Proponiamo i brani del messaggio che hanno più attinenza con le azioni dei fratelli dell'universo e alla Divulgazione.
Il link al messaggio completo (i cui contenuti lascio al sentire di ognuno) è in fondo.
oltre12.net

"I potenti della Terra, i capi religiosi e le gerarchie ecclesiastiche, anche della Chiesa cattolica, hanno fino ad ora frenato l’annuncio dell’esistenza di altre umanità nell’universo. Non mi fermo qui a spiegarvi i motivi di tale comportamento. Credo che siate in grado di comprendere da soli che cosa  significhi riconoscere che esistono umanità migliori di voi, governanti migliori, umanità migliori, credenti migliori: occorrono molta umiltà e docilità"
"[Dio] non attenderà all’infinito, perché la vostra lentezza ritarda i suoi piani e genera molte sofferenze nell’universo intero. Darà perciò ordine ai suoi figli fedeli di manifestarsi apertamente."


Messaggio di San Michele arcangelo del 17 marzo 2013

[...]
Oggi comincia per tutti voi un grande cammino di rinnovamento spirituale, secondo i desideri della Santissima Trinità. Terminata la lunga fase di preparazione di questi ultimi anni, nel 2013 siamo entrati, come vi è già stato spiegato[1], nel tempo della grande azione trinitaria, mediante la quale Dio introdurrà l’intera umanità e tutte le creature nella creazione nuova. In questa azione sono e saranno sempre più coinvolte tutte le realtà vive e operanti nell’universo: angeli e uomini di ogni pianeta, vivi e defunti. 
[...]
All’azione trinitaria collaborano particolarmente i tre strumenti straordinari di questo tempo: gli angeli, il Nucleo centrale ed i fratelli dell’universo fedeli a Dio. Essi precedono con la loro azione il popolo Dio per aprirgli la strada e lo affiancano nel cammino verso la nuova creazione; anche di questo vi è stato parlato.[2] L’azione di questi strumenti, tuttavia, non può in alcun modo sostituire il popolo di Dio, cioè la sua Chiesa, che è lo strumento essenziale di cui Dio si serve per la realizzazione dei suoi disegni. Il popolo è destinatario dei doni di Dio ma è chiamato, al tempo stesso, a collaborare pienamente all’azione divina, attraverso la quale giungono tutti i beni. Il nostro Dio, infatti, desidera che le sue creature più sublimi, cioè angeli e uomini, siano i suoi collaboratori; li ha destinati ad agire al suo fianco nel rispetto delle sue leggi, con intelligenza ed in piena libertà.
Il popolo di Dio è grande ed è presente in tutto l’universo. Ne fanno parte le umanità che non si sono ribellate a Dio; su questo punto avete ricevuto  molte spiegazioni e perciò non mi dilungo. Sottolineo solo che questi fratelli, fin dall’inizio, collaborano all’azione divina. Essi attendono che l’umanità di tutto l’universo sia finalmente ricapitolata in Cristo, per formare un unico Corpo ed essere introdotta nella nuova creazione. Il loro aiuto alle umanità più deboli, come la vostra, è stato discreto e silenzioso lungo la storia. Dio li ha chiamati da subito ad aiutarvi ed essi hanno svolto un servizio prezioso nei vostri confronti: anche oggi continuano ad aiutarvi con delicatezza e nel silenzio. Attendono da Dio l’ordine di mostrarsi apertamente alla vostra umanità, ed allora li vedrete.

Dio attende che la Chiesa, cioè il suo popolo della Terra, sia pronta ad accoglierli nel modo giusto; perciò non ha permesso fino ad ora la loro piena manifestazione. Tuttavia, non permetterà che i tempi si allunghino troppo, perché desidera ricondurre all’unità tutti i popoli dell’universo, come era al principio, prima che il peccato originale infrangesse l’armonia della creazione. Inoltre, la Chiesa della Terra ha assoluto bisogno dell’aiuto di questi fratelli fedeli per evangelizzare la vostra umanità.
I potenti della Terra, i capi religiosi e le gerarchie ecclesiastiche, anche della Chiesa cattolica, hanno fino ad ora frenato l’annuncio dell’esistenza di altre umanità nell’universo. Non mi fermo qui a spiegarvi i motivi di tale comportamento. Credo che siate in grado di comprendere da soli che cosa  significhi riconoscere che esistono umanità migliori di voi, governanti migliori, umanità migliori, credenti migliori: occorrono molta umiltà e docilità, qualità assai rare sul vostro pianeta.

Dio, buono e paziente, continua ad attendere un atto di coraggio da parte di quanti, soprattutto nella Chiesa, conoscono tale realtà e, credetemi, non sono pochi. Un chiaro annuncio di questa realtà da parte del Papa avrebbe un tale valore sulla Terra da superare quella di tutti i governanti messi insieme; perciò Dio attende che la sua Chiesa venga allo scopertoSappiate, però, che non attenderà all’infinito, perché la vostra lentezza ritarda i suoi piani e genera molte sofferenze nell’universo intero. Darà perciò ordine ai suoi figli fedeli di manifestarsi apertamente. Quanti  nella Chiesa ricoprono incarichi di grande responsabilità riflettano bene su questo punto.

[...]
La ricapitolazione in Cristo riguarda l’intera creazione, è un cammino unico per tutti gli uomini dell’universo. L’umanità di ogni pianeta lo vive e lo attua a seconda della propria originalità e della sua esperienza, ma il fine è uno solo:  formare un solo Corpo il cui Capo è Gesù Cristo; questo Corpo sarà la Chiesa di Dio, Una in tutto l’universo.  Gesù Cristo richiamerà alla vita anche i defunti che si sono addormentati nella fede in lui, per unirli ai vivi ; sarà un popolo immenso, il popolo dei Viventi.[3] Dividerà per sempre il bene dal male.

Quando tutto sarà ricapitolato in Cristo, il Padre creerà cieli nuovi e terra nuova e li donerà ai suoi figli; sarà la nuova creazione.
[...]
Cristo ritornerà glorioso sulla Terra da dove è iniziata la sua missione di Redentore. Il suo ritorno sarà il segno per tutto l’universo che la salvezza si è compiuta. Sarà il segno anche per Lucifero che il suo regno è distrutto per sempre.


Messaggio completo: http://www.versolanuovacreazione.it/?p=4172

Commenti

Post popolari in questo blog

"Mi illumino di più" per la libertà

I movimenti spontanei in relazione alla legge che obbliga alle vaccinazioni dei bambini di tre mesi sottendono una percezione di una oppressione che va ben oltre il pur importantissimo caso specifico. Segnalo due iniziative a riguardo.
oltre12.net



❤WALL to CHANGE, il cambiamento....è  gia  cominciato.Diffondiamo come un "virus questo evento.Presto daremo maggiori dettagli con le 6 Tappe e 6 giorni  che riguarderanno questo CAMMINO.Stiamo cercando  referenti  di ogni regione, interessati a mettersi in  gioco per realizizzare il più  grande  evento  della  STORIA ITALIANA.  Chiediamo  cooperazione di struttura ,anche a livello economico,  dalle varie associazioni , soprattutto da quelle per la famiglia.NON accetteremo colori politici che vogliano cavalcare quest'  evento , accetteremo invece la partecipazione anche degli stessi politicanti, purché in veste di semplici cittadini come noi e non in funzione di portavoce di partito.L ' ITALIA CHE VUOLE IL CAMBIAMENTO si sta  co…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Fallimento e risoluzione del sistema Occidentale

Inizio le mie ferie annuali , perciò, le prossime due relazioni verranno scritte in anticipo a meno che non vi siano eventi straordinari da farmi interrompere la vacanza Ormai è ovvio a chi usa la propria testa che qualcosa è profondamente sbagliato nei sistemi di governo e sopratutto in q

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Gotti Tedeschi: Il banchiere che svela alcune inquietanti verità sul futuro che ci attende !

Il quotidiano "Libero" riporta un intervista fatta da Paolo Becchi e Cesare Sacchetti al banchiere Gotti Tedeschi e pubblicata l'8 Agosto sul loro sito, dal titolo : Il banchiere Gotti Tedeschi a Libero: "Per difendere l'euro ci attende un futuro terrificante" Fonte: ( http://ift.tt/zJkiwI.

ARTICOLO COMPLETO - fonte