Passa ai contenuti principali

Un esperimento nell'esperimento: lo stato degli affari, 4 dicembre 2013



Molte informazioni sono diffuse, ora, ma non è nota ne la fonte ne la motivazione della loro diffusione in questo momento.

Quanto segue va interpretato alla luce di quanto già scritto in questo blog o in altri dello stesso ambito. Non è possibile tracciare un quadro che sia completo in un unico post.

Prego quindi di interpretare con lo 'strumento di percezione interiore (risonanza)', e considerare che non ho nessuna conferma se non la mia attuale percezione, che potrebbe essere modificata, anche a breve, da ulteriori informazioni.

Mando fuori questo sunto perché il quadro completo non è chiaro, come spinta energetica ad una maggiore trasparenza (identità di percezione) che non sento appieno anche nelle fonti più limpide.


dal video 'Of Monsters and Men - Little Talks'. 
Una entità percepita negativa si colora al seguito del riscoprire se stessa come parte della Sorgente, 
aiutata da una entità - percepita - positiva, che si posizione (piiiicola!) al centro della sua testa

Viviamo in un sistema energetico al quale, inizialmente in modo conscio, ma ora in modo inconsapevole, diamo il nostro supporto.
Il nostro supporto ad esso è stato perpetuato artificialmente generando una struttura pensiero da entità e/o gruppi, con abilità nella manipolazione energetica e probabilmente millenarie tecnologie della consapevolezza, anche sotto concreta forma di strumenti fisici avanzati.

La finalità o meglio, l'energia di questo sistema energetico è l'esperimento di separazione, l'esperimento estremo della Sorgente che dimentica di se stessa, si percepisce frammentata, e così può espandersi.

Una delle parti è quella del dominatore, del superiore. Questo perché all'interno degli strumenti percepiti come individuali c'è lo strumento dell'ego, l'identificazione con una parte invece che con il Tutto, e questo strumento, che vive nella paura intrinseca nella percezione di separazione, pensa di proteggersi inglobando, con il controllo, che è distruzione energetica, quelle che percepisce come 'altre entità'.

Attenzione! Se rimuovo un formicaio, o organizzo la crescita di piante da frutto in righe prestabilite le sto controllando ma sono condannabile?
E' quello che i gruppi/entità 'ai vertici' fanno, con diversi gradi di compassione o di non  compassione.

La perpetuazione di questo sistema energetico è attuata con gli strumenti: sistema economico/bancario, legislativo, dell'istruzione, dei media, delle religioni...

In particolare il sistema economico utilizza la rappresentazione del valore nel denaro. Il sistema legislativo la rappresentazione dell'essenza in forme di entità giuridiche. Istruzione e religione addestrano (anche se non solo) all'ubbidienza, all'accettazione, e alla generazione di una percezione di 'superiore' e 'inferiore'.

Esiste poi la Verità, che è SEMPRE PRESENTE IN TUTTO, non può essere tolta, solo illusoriamente dimenticata, ed è la verità della essenza, della Sorgente che è Tutto. La sua Verità è il cosiddetto 'piano assoluto'. Questa Verità è presente anche in aspetti delle strutture di controllo sopra citate, non potendo essere 'tolta di mezzo'.

Ora, le entità o i gruppi 'ai vertici', si sono accorti che alcuni strumenti (in particolare alcuni degli 'agenti') preposti al sistema economico/bancario/politico hanno preso un ruolo che si sta rivelando distruttivo per il sistema stesso.
Ripristinare il sistema è stata loro priorità, e in questo contesto si inseriscono molti degli insider, rivelatori. Una pulizia del sistema nel senso di una maggiore equità e di una minore distruttività. (da cui RV, fondi di prosperità, piani economici equi).
Le file allineate di piantine tornerebbero ordinate e produttive, e vivrebbero delle più agevoli vite per dare i loro frutti a chi li raccoglie, ma anche nel loro interesse all'interno dell'esperimento.

Nel contempo questo diffondersi di notizie sta rivelando molto del 'sistema di controllo' e quindi servendo al piano assoluto, che, inutile sottolinearlo, agisce per la consapevolezza ritrovata del ricongiungimento, inevitabile, con il Tutto, un ricongiungimento arricchito dalla consapevolezza data dalla sperimentazione.

Grosso punto da chiarire (in un prossimo 'stato degli affari'?) è la fattualità (manifestazione nella percezione) del piano assoluto nell'impedire il revival in particolare del sistema economico, ma come?, e succeduto da che cosa?

oltre12.net


Commenti

Post popolari in questo blog

ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 11:06:2018

ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 11:06:2018 Gli incontri pubblici dello scorso fine settimana sono stati il ​​vertice del G7 (ora G6 dopo il ritiro di fatto degli Stati Uniti) dei leader occidentali e un incontro al vertice della Shanghai Cooperation Organization (alias Eurasian Alliance).
from oltre12.net https://ift.tt/2HJcYvL Il vertice Kim/Trump, i Rothschild e la guerra finanziaria sono tutti collegati 11 giugno 2018 Benjamin Fulford Il ...

News: GOLPE DI MATTARELLA IL PRESIDENTE DELLA MERKEL IN ITALIA!

SA DEFENZA UN PRESIDENTE CHE FA GLI INTERESSI DEGLI STRANIERI E PENSA A INTERESSI ALTRI, COME QUELLI DELLE OLIGARCHIE UE, DELLA GERMANIA DI STANDARD&POOR NON È SUPER PARTES E NON PUÒ RAPPRESENTARE IL POPOLO! MATTARELLA DOPO 80 GIORNI HA FATTO UN TRAB

ARTICOLO COMPLETO - fonte

E nessuno guardi in alto

oltre12 segnala: SIAMO IN DITTATURA

Che brutta giornata per l’Italia e per la Democrazia. Era tutto pronto, anche io ero pronto a occuparmi di immigrazione e sicurezza, ma niente, qualcuno oggi ha detto NO.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: Ecco come la “moneta intera” può cambiare i destini dell’Europa

Il prossimo 10 giugno, gli occhi del mondo saranno rivolti ai Mondiali di calcio, che inizieranno solo quattro giorni dopo, ma banchieri e finanzieri guarderanno, invece, a cosa succederà nelle urne di Berna, Zurigo, Ginevra, Basilea, Lugano.

ARTICOLO COMPLETO - fonte