Passa ai contenuti principali

L'inizio della fine? La Banca Svizzera smette di acquistare Euro per stabilizzare il cambio Euro - Franco Svizzero.

Monsieur Chitiàn - CC licence - flickr
Perdonate il titolo eclatante. Non sono in grado di dare un significato 'tecnico' a quanto accaduto. Sta di fatto che il reset delle Valute (ovvero la modifica sostanziale dei cambi tra le valute) è uno dei cavalli di battaglia della internet alternativa che in questa mossa vede "l'inizio della fine" del vecchio sistema economico. C'è anche chi afferma che la mossa della Banca Svizzera sia dovuta ad un passaggio ad una valuta basata sul controvalore in oro (altro cavallo di battaglia del 'nuovo sistema economico').

Quello che è certo è che la Banca ha smesso di sostenere la stabilità del cambio Euro-Franco e ha deciso di lasciare al mercato il tasso di cambio, che, ovviamente, ha visto una valutazione istantanea sostanziale del Franco sull'Euro.

Tutti i produttori Svizzeri (dei ben noti Orologi, cioccolato, ...) hanno rilasciato dichiarazioni deluse, che sottolineano come le esportazioni dei prodotti svizzeri avranno ripercussioni negative.

L'oro, da parte sua, ha avuto una buona risalita, come diretta conseguenza:
Rally dell’oro sulle ali della banca centrale svizzera: +3%

Potrete trovare i commenti e le spiegazioni, le più varie, in tutta la stampa 'ufficiale'.... vedremo.

Ecco alcuni articoli:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/15/svizzera-cambio-libero-franco-euro-export-rischio-borsa-zurigo-crolla/1341363/
http://www.bloombergview.com/articles/2015-01-15/switzerland-ambushes-the-global-economy
http://gffreepages.blogspot.pt/2015/01/switzerland-ambushes-global-economy-by.html

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD:18:06:2018

ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD:18:06:2018 Ancora una volta il mondo affronta una lunga estate calda di malcontento, con l'azione più importante che si terrà probabilmente in Europa e nell'Asia orientale quest'anno.
from oltre12.net https://ift.tt/2JX4NOw La congiura per la rinascita della Manciuria, nel mentre l'Europa affronta l'estate del malcontento 18 giugno 2018 Benjamin Fulfor...

oltre12 segnala: ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 25:06:2018

Il vecchio regime negli Stati Uniti e in Europa sta collassando in un modo che sta diventando ovvio anche agli occidentali sotto controllo mentale e analfabeti.


ARTICOLO COMPLETO

PREVISIONI LUGLIO 2018 – FUORI DALLA GABBIA

Ricordo che per calcolare il numero del mese è sufficiente sommare il suo valore numerico (ad esempio Luglio è il numero 7), con la somma delle cifre dell’anno in corso; nel nostro caso il 2018 è un 2 (2+1+8= 11 => 1+1 = 2). Luglio quindi è un mese 9.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Arresti di massa ad agosto; L'annuncio sull'11 settembre sarà a settembre; e il Giubileo a ottobre?

I bravi ragazzi stanno continuando nella battaglia segreta per la vittoria del pianeta terra, in grande stile, confermano molteplici fonti.


ARTICOLO COMPLETO