Passa ai contenuti principali

Guerra civile negli USA nel post elezioni?

Mentre molte nazioni in particolare in Europa sono destabilizzate dalle azioni mirate dei propri stessi governi, è facile ipotizzare quanto accadrà negli USA nell'immediato post elezioni.

- in caso di vittoria di Trump, già pronta la macchina mediatica Democratica per delegittimare e invalidare le elezioni. Ciò darà supporto alle azioni delle organizzazioni, finanziate dalle ONG internazionali, per iniziare sommosse violente, saccheggi e destabilizzare le principali città.  A questo punto due fattori saranno fondamentali: l'intervento o meno dell'esercito (guardia nazionale) e delle milizie private armate, in USA garantite costituzionalmente dal secondo emendamento, che vede la possibilità delle organizzazioni para-militari del popolo come necessaria alla garanzia di libertà.
In Italia sentiremo parlare di 'brogli' e 'usurpazione del voto' da parte di Trump. Dovrebbero, finalmente, seguire le rivelazioni e la desecretazione delle indagini in relazione ai crimini contro l'umanità di specifici membri del Deep State'

- nel caso in cui venisse dichiarata vittoria per Biden, inizierebbe, da subito, il già annunciato da Biden "inverno nero", con chiusure, picchi di ricoveri per c_v1d, limitazioni alle libertà personali e della possibilità di circolazione e alle attività private e pubbliche. Facile ipotizzare una reazione da parte di una grossa parte della popolazione USA. A questo punto sarà la posizione dell'esercito e delle milizie del popolo a deciderne l'evoluzione.
A breve termine, un insediamento di Biden alla Casa Bianca, comporterebbe la creazione di città santuario, ovvero nelle quali la illegalità è legale, il definanziamento delle forze dell'ordine, e le varie azioni propagandistiche e politiche finalizzate a spazzare via l'esistente per far posto al reset globale, già pianificato. 

Ovviamente la stampa di proprietà della elite finanziaria darà, in entrambe i casi, una versione dei fatti consona ai progetti globali di chi la controlla.




Commenti

Post popolari in questo blog

La Primavera Spirituale è adesso. Ed Il Salvatore.

"Similmente, quando il mondo sarà passato per il lungo inverno della mentalità materialista e voi discernerete la venuta della primavera spirituale di una nuova dispensazione, saprete che l’estate di una nuova visitazione si avvicina." (Urantia) La primavera spirituale è adesso. Mai come ora in molti cercano lo spirito, quella parte di verità che non é a noi direttamente disponibile tramite i sensi fisici. Nell'evoluzione che contraddistingue chi sceglie o verrà indotto a scegliere il divino, ci attendono innumerevoli esperienze di Creazione e crescita. pixabay.com "Il Salvatore non esiste" una frase che va di moda. Il Salvatore esiste, ed è il divino dentro di noi. Non E' noi, perché noi percepiamo la nostra persona  come separata. Siamo esseri  individualizzati , che potranno tornare all'Uno, ma non si sono con esso ancora riuniti coscientemente.  Altre personalizzazioni del divino, noi non siamo le sole e uniche!, possono fungere da Salvatore, come i

INCONTRO RAVVICINATO DEL 3º Tipo in VALMALENCO.Cosimo Di Giovanni, Angel...

"Extraterrestre", chi era costui?

Torna di attualità il termine "Extraterrestre", dopo che l'ex segretario di stato USA John Kelly, legato agli ambienti dell'alta finanza, World Economic Forum, Davos, proprio nella occasione del forum di Davos ha affermato che una forza "extraterrestre" ha portato 'della gente' (delle elite) a convenire al forum. Ora, con il termine extraterrestre si comprende tutto ciò che viene classificato come 'non terrestre', ovvero: - entità fisiche non terrestri (come le razze presunte o reali che siano aliene che sono state ampiamente classificate: grigi, rettiliani, pleiadiani, siriani, arturiani, ecc..) - entità non fisiche. E tra queste, a cui di certo appartengono, come per il primo tipo, innumerevoli manifestazioni da noi nemmeno immaginabili, si deve fare una dovuta distinzione:      Entità benefiche (a diverso grado di allineamento con l'amore divino)      Entità anti-umane, che perseguono la via satanica/luciferina della realizzazione di q