Passa ai contenuti principali

Guerra civile negli USA nel post elezioni?

Mentre molte nazioni in particolare in Europa sono destabilizzate dalle azioni mirate dei propri stessi governi, è facile ipotizzare quanto accadrà negli USA nell'immediato post elezioni.

- in caso di vittoria di Trump, già pronta la macchina mediatica Democratica per delegittimare e invalidare le elezioni. Ciò darà supporto alle azioni delle organizzazioni, finanziate dalle ONG internazionali, per iniziare sommosse violente, saccheggi e destabilizzare le principali città.  A questo punto due fattori saranno fondamentali: l'intervento o meno dell'esercito (guardia nazionale) e delle milizie private armate, in USA garantite costituzionalmente dal secondo emendamento, che vede la possibilità delle organizzazioni para-militari del popolo come necessaria alla garanzia di libertà.
In Italia sentiremo parlare di 'brogli' e 'usurpazione del voto' da parte di Trump. Dovrebbero, finalmente, seguire le rivelazioni e la desecretazione delle indagini in relazione ai crimini contro l'umanità di specifici membri del Deep State'

- nel caso in cui venisse dichiarata vittoria per Biden, inizierebbe, da subito, il già annunciato da Biden "inverno nero", con chiusure, picchi di ricoveri per c_v1d, limitazioni alle libertà personali e della possibilità di circolazione e alle attività private e pubbliche. Facile ipotizzare una reazione da parte di una grossa parte della popolazione USA. A questo punto sarà la posizione dell'esercito e delle milizie del popolo a deciderne l'evoluzione.
A breve termine, un insediamento di Biden alla Casa Bianca, comporterebbe la creazione di città santuario, ovvero nelle quali la illegalità è legale, il definanziamento delle forze dell'ordine, e le varie azioni propagandistiche e politiche finalizzate a spazzare via l'esistente per far posto al reset globale, già pianificato. 

Ovviamente la stampa di proprietà della elite finanziaria darà, in entrambe i casi, una versione dei fatti consona ai progetti globali di chi la controlla.




Commenti

Post popolari in questo blog

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare. Anna Von Rietz Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni. In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti. In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Vo

Le Dichiarazioni di IO SONO - traduzione italiana

La strada percorsa a partire dal Paradigm Report , poi da OPPT  e  I-UV , doveva inevitabilmente giungere all' IO SONO. IO SONO non è 'io sono questo individuo', che ha fatto questo e quello, che ha avuto queste esperienze, giovane, vecchio, realizzato e meno, ecc IO SONO è la consapevolezza dell'Essere. IO SONO è l'Essenza e la nostra vera Essenza.  IO SONO è percepito nella quiete della mente, nello stato di assenza di pensiero e di giudizio. IO SONO è creatore/creatrice, è la consapevolezza che pone in essere la percezione della realtà. IO SONO non è quindi personale, lo stato di consapevolezza si percepisce come Tutto e Uno, non 'individuale' o distinta da quella che è la (unica) realtà che crea/percepisce. IO SONO è ADESSO. Al di fuori di mente e pensiero esiste l'unica consapevolezza dell'unico Momento Presente, che è l'unico momento che esiste. Le 'Dichiarazioni di IO SONO' , assieme alla 'Libreria di IO SON

I-UV Exchange iSystem - accesso al Valore: i dettagli svelati.

Le dichiarazioni che sono state fatte da Heather Tucci nella trasmissione di mercoledì 1 Maggio 2013 risultano sbalorditive e di non facile comprensione. Abbiamo dato un breve riassunto in questo post - link. Non vogliamo esprimere qui nessun giudizio, positivo o negativo, in merito alla realizzabilità del progetto annunciato che, per la portata e le conseguenze, sarebbe una delle pietre miliari nell'evoluzione dell'intera umanità e non solo. Vogliamo qui dare il nostro contributo a quello che è il significato da noi percepito. Diamo, in base a quanto detto da Heather, la nostra comprensione del progetto, e, eventualmente aggiorneremo questo o altri post con ulteriori notizie. Cosa è il sistema Exchange iSystem (Project XIII) per l'accesso al valore?  Immaginate un mondo in cui il nostro potere di Creare è privo di condizionamenti. In esso non esistono licenze o autorizzazioni. Per Creare, in una qualsiasi attività da cui ci si sente ispirati, non è necessario e

I UV Exchange iSystem: sistema di gestione del Valore Universale, ultime notizie da Heather confermano la messa in opera. Si tratta anche DI UNA PREPARAZIONE ALLA DISCLOSURE.

"Questo include anche rendere facile lavorare con i nostri scambi Galattici! E questo sistema aiuterà a preparare tutti alla disclosure." Nella recente trasmissione radio Collective Immagination link , Heather è tornata con informazioni sul 'Progetto XIII', sistema di accesso al Valore Universale. A prima vista parrebbe essere un sistema elettronico decentralizzato di mantenimento e scambio del Valore di ogni singola persona (I, essenza eterna). Difficile capire ora come questo 'conto' (di 10 miliardi di dollari per ciascuno) sia collegato al controvalore in oro.  Inutile sottolineare come nascano numerose domande a riguardo che riteniamo potranno essere veramente sciolte solo quando il sistema entrasse in uso... Riportiamo quanto riassunto da Ginger a riguardo: -Heather descrive (circa al minuto 39-40) di più riguardo al nuovo IUV Exchange iSystem di Caleb/nostro, che è un ponte dal nostro vecchio sistema nel nuovo, i suoi strumenti e se sarà si

Intervista esclusiva: le autopsie di Bergamo

Abbiamo intervistato in esclusiva un rappresentante del progetto Omnis Research. Dopo mesi di ricerche scientifiche sono arrivate le prove che qualcosa non va, che c'è un grande piano dietro a tutto quello che sta succedendo. Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO