Passa ai contenuti principali

Agg. ISON 29 nov. ORE 17:00 - AL MOMENTO ISON E' SOPRAVVISSUTA al passaggio al perielio. E alcune 'stranezze'.

Non è ancora del tutto chiaro come e cosa della cometa ISON sia sopravvissuto al passaggio vicino al sole.

Mentre, a detta del sito Space Weather, gli scienziati NASA hanno detto che 'non abbiamo visto nulla nell'orbita che ci si aspettava che ISON seguisse dopo il passaggio nella atmosfera solare', le immagini che riporto qui sotto mostrano chiaramente come 'qualcosa' (anche se solo detriti o in massa ridotta) della cometa sia sopravvissuto.

Peraltro al momento (ora 14:10 - agg ore 16:00: sono ancora irraggiungibili :-o !!), i server governativi LASCO e SOHO, che dovrebbero mostrare le immagini dei satelliti in orbita solare ravvicinata, sono irraggiungibili (o tornano errore). Strano per server che dovrebbero essere attrezzati a un traffico elevato.....   coincidenze ....
[17:00 i server sono ancora giù ... certo è lecito sospettare che si voglia nascondere qualcosa... le voci in rete cominciano a essere insistenti...]

Possiamo seguire le immagini in tempo reale caricate dagli appassionati sul sito:
http://spaceweathergallery.com/ison_gallery.html


CERCHERO' DI AGGIORNARE MAN MANO CHE ALTRE IMMAGINI VENGONO DISPONIBILI


Nuova stupenda animazione (attendere il caricamento completo):








animazione di ISON prima e dopo il perielio



Da un'altra prospettiva:




Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment

Studio Legale Tedesco utilizza i documenti OPPT - UCC per difese legali.

dal blog RisveglioDiUnaDea, un articolo sullo studio legale tedesco che utilizza i documenti OPPT - UCC per cause legali. Tiene inoltre corsi per i cittadini sul OPPT. Studio legale tedesco incarica ufficialmente un Rappresentante per i documenti OPPT – uno studio legale tedesco sta prendendo casi e usando la limatura UCC sta lottando per i loro clienti   Il 28. febbraio 2013. ho pubblicato questo articolo: Avvocato internazionale tedesco conferma – OPPT è legalmente valido La storia non finisce qui. Studio legale che potete trovare su website   http://www.kanzlei-gva.com/ , ha impegnato anche persone che attivamente useranno i documenti depositati in registro UCC da parte di OPPT, per difendere i suoi clienti. E non solo questo questo studio legale sta organizzando i corsi per i cittadini per fargli conoscere nuove leggi. 17 maggio 2013  , alle ore 18:00. , a Monaco di Baviera, Dr Wittmann ( questo è il nome di avvocato incaricato) farà   due ore di lezione su OPPT

La doppia faccia del potere I multipolari

La Gnosi, la dottrina anticristica delle élite mondialiste che ha usurpato la Chiesa

Questo piccolo prezioso saggio, redatto da un’amministratrice del gruppo di informazione “Nessun dorma”, ha il merito di illustrare in modo sintetico e compatto il sovvertimento, sia a livello mondiale che ecclesiale della cultura e dottrina cristiana.  Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Perché le banche centrali incettano oro  – spiegato bene

Il governo degli Stati Uniti ha stampato più denaro recentemente di quanto ne abbia stampato nei suoi quasi 250 anni di esistenza? Questa è una cosa rilevante perché tutta l’economia globale è ancora basata sul dollaro americano. Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO