Passa ai contenuti principali

Versolanuovacreazione.it - La missione universale è partita

"Anche la loro azione [dei fratelli dell'universo] è principalmente in spirito; sono uniti fra loro nello Spirito Santo. Ci hanno detto: “La nostra arma più potente è la comunione nello Spirito Santo; essa è più potente della nostra scienza e della nostra tecnologia”."

In Evidenza da (versolanuvovacreazione.it):
È proprio così, carissimi lettori: la missione universale è partita con tutta la potenza di Dio; non si fermerà non retrocederà.
[...]
Nel messaggio del 6 gennaio 2013, San Michele ci ha comunicato l’inizio della missione universale. Essa è affidata a tutti noi che apparteniamo a Cristo. A capo di questa missione del popolo di Dio è stata posta l’umanità fedele di Alfa Centauri, al posto dell’umanità della Terra, come era originariamente previsto nei piani di Dio;
[...]

La partecipazione del popolo di Dio della Terra alla missione nell’universo non è venuta meno e neppure si è ridotta. Infatti, l’azione principale di Dio, attraverso i suoi strumenti,  è un’azione in spirito che si riversa sempre su tutto l’universo. Un giorno, essa manifesterà davanti ai nostri occhi il suo frutto: la creazione nuova. Coraggio dunque!

L’azione di Dio parte principalmente da dentro di noi per esprimersi poi all’esterno. [...] Lasciatevi coinvolgere dalla potente azione di Dio  che vi mette sulla strada della creazione nuova. La ricapitolazione in Cristo  dell’universo non avverrà in modo magico, attraverso “passeggiate turistiche” sulle astronavi, o  per mezzo di persone che non sono disposte a lasciarsi trasformare da Dio. [...]

I fratelli dell’universo fedeli a Dio sono all’opera insieme a noi. Anche la loro azione è principalmente in spirito; sono uniti fra loro nello Spirito Santo. Ci hanno detto: “La nostra arma più potente è la comunione nello Spirito Santo; essa è più potente della nostra scienza e della nostra tecnologia”.


link all'articolo completo: http://www.versolanuovacreazione.it/?p=3932

Commenti

Post popolari in questo blog

Benjamin Fulforf: Trattati segreti indicano l'inizio di grandi cambiamenti nel mondo già a partire da marzo

Intere negoziazioni si stanno svolgendo ai più alti livelli del potere mondiale sia in segreto che in pubblico, concordano molteplici fonti. Queste potrebbero adempiersi in annunci che cambiano la terra già a marzo, dicono.


ARTICOLO COMPLETO

Benjamin Fulford: Inizia l'Anno Cinese Del Maiale, Grandi Taglie per i Ricercati nel Mondo

Benjamin Fulford: Inizia l'Anno Cinese Del Maiale, Grandi Taglie per i Ricercati nel Mondo Benjamin Fulford   Sa Defenza   ...


ARTICOLO COMPLETO

Ecco dove prendono i soldi per comprare il nostro debito pubblico.

"Chi compra il nostro debito pubblico, con quali soldi paga? La verità sconcertante nelle parole di Fabio Conditi e Francesco Carraro. Quanto ti rendi conto della grande illusione in cui ti hanno scaraventato, non la prendi bene."



Stanno arrivando i Minibot: eccoli! - Fabio Dragoni

Il debito pubblico, peraltro, è uno strumento dello Stato, non un problema come i fedeli adepti della religione di Bruxelles tentano di farvi credere da anni, perché "debito pubblico" significa in realtà strade, autostrade, ferrovie, infrastrutture che i nonni lasciano ai nipoti. C'è un limite alla spesa che è possibile soddisfare in questo modo? Certamente: il limite sarà raggiunto quando tutti i 2,7 milioni di disoccupati avranno finalmente un lavoro, mentre l'Europa viceversa costringe l'Italia ad avere una disoccupazione strutturale (da non sforare) fissata al 9,1%, in nome del contenimento dell'inflazione. È l'apoteosi della follia tecnoburocratica della finanza speculativa elitaria e globalista. E tutto mentre l'Italia è il terzo paese al mondo, dopo Usa e Germania, per riserve auree, con le sue 2.158 tonnellate. Si tratta dell'oro che abbiamo acquistato con il sudore della nostra fronte, ma il modo migliore per cancellare un diritto è farv…

Poteri massonici e misteri d'Italia: Carlo Palermo

"Collegamenti criminosi documentati permettono di individuare incredibili
attività concepite da un direttorio internazionale - radicato negli
apparati politici e militari degli Stati, nella Chiesa, nei vertici
delle oligarchie finanziarie - che ha manovrato la storia europea, gli
equilibri nel Mediterraneo, la crescita dell'estremismo islamico, la
democrazia incompiuta del nostro Paese fino al suo inesorabile declino.
Le chiavi interpretative di questo complesso quadro sono massoniche.
Sono nascoste nei palazzi del potere d'Italia, Francia, Svizzera, di
Londra e New York. "