Passa ai contenuti principali

Mistero di Italia 1: il rilascio delle Informazioni Complete.

"Il regno dei cieli non è qui o là, in terra o in cielo o sotto i mari, ma dove è sempre stato, nel cuore degli uomini e delle donne di buona volontà"


Mistero, trasmessa su Italia 1, spesso si lascia andare al sensazionalismo e all'audience.

Segnaliamo comunque questo servizio 'Le teorie di Adam Kadmon' perché su un media assolutamente principale, vengono affermate cose che, fino a pochi mesi fa, sarebbero state pubblicate solo su un blog di nicchia dell'underground internettiano.

Ecco alcune affermazioni contenute nel video:

- La nota frase utilizzata dalla Chiesa per legittimare la sua investitura da parte di Gesù, il Cristo, "tu sei Pietro e su questa pietra fonderò la mia Chiesa" (Matteo 16-18) sarebbe stata tradotta in modo inappropriato "e io ti dico che tu sei un sasso [termine con cui Gesù appellava Simone], e sopra questa roccia [termine usato per riferirsi al Cristo] realizzerò la riunione.". La coscienza cristica, quindi sarebbe la 'riunione', ovvero il ritorno della unificazione della realtà nell'Uno, la fine della esperienza dualistica. L'investitura del Papa e della gerarchia ecclesiale da parte del Cristo sarebbe quindi delegittimata.

- "A causa di decisioni papali, in 1700 anni di chiesa cattolica sono morte milioni di persone tra crociate, inquisizioni, lotte di potere, guerre sante, intrighi, accumulo di ricchezze plurimiliardarie.". Ed il video continua definendole "condotte, storicamente provate, totalmente anticristiane in quanto totalmente opposte all'insegnamento del Cristo che si basa, invece, sul perdono, sulla protezione della vita umana a qualsiasi costo e sul rispetto reciproco."

- "Il regno dei cieli non è qui o là, in terra o in cielo o sotto i mari, ma dove è sempre stato, nel cuore degli uomini e delle donne di buona volontà".

[Aggiornamento del 6 marzo] - il video è stato rimosso dall'utente youtube. Il video non è più presente nemmeno sul sito video mediaset http://www.video.mediaset.it/video/mistero/puntate/375832/i-segreti-del-conclave.html

Si tratta comunque della puntata di MISTERO trasmessa su Italia 1 il 27 febbraio 2013.


Commenti

Post popolari in questo blog

"Mi illumino di più" per la libertà

I movimenti spontanei in relazione alla legge che obbliga alle vaccinazioni dei bambini di tre mesi sottendono una percezione di una oppressione che va ben oltre il pur importantissimo caso specifico. Segnalo due iniziative a riguardo.
oltre12.net



❤WALL to CHANGE, il cambiamento....è  gia  cominciato.Diffondiamo come un "virus questo evento.Presto daremo maggiori dettagli con le 6 Tappe e 6 giorni  che riguarderanno questo CAMMINO.Stiamo cercando  referenti  di ogni regione, interessati a mettersi in  gioco per realizizzare il più  grande  evento  della  STORIA ITALIANA.  Chiediamo  cooperazione di struttura ,anche a livello economico,  dalle varie associazioni , soprattutto da quelle per la famiglia.NON accetteremo colori politici che vogliano cavalcare quest'  evento , accetteremo invece la partecipazione anche degli stessi politicanti, purché in veste di semplici cittadini come noi e non in funzione di portavoce di partito.L ' ITALIA CHE VUOLE IL CAMBIAMENTO si sta  co…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Fallimento e risoluzione del sistema Occidentale

Inizio le mie ferie annuali , perciò, le prossime due relazioni verranno scritte in anticipo a meno che non vi siano eventi straordinari da farmi interrompere la vacanza Ormai è ovvio a chi usa la propria testa che qualcosa è profondamente sbagliato nei sistemi di governo e sopratutto in q

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Gotti Tedeschi: Il banchiere che svela alcune inquietanti verità sul futuro che ci attende !

Il quotidiano "Libero" riporta un intervista fatta da Paolo Becchi e Cesare Sacchetti al banchiere Gotti Tedeschi e pubblicata l'8 Agosto sul loro sito, dal titolo : Il banchiere Gotti Tedeschi a Libero: "Per difendere l'euro ci attende un futuro terrificante" Fonte: ( http://ift.tt/zJkiwI.

ARTICOLO COMPLETO - fonte