Passa ai contenuti principali

Messaggio di SaLuSa del 11 Settembre 2011 - Mike Quinsey

Si tratta di pazientare, mentre tutto sta accelerando in maniera sorprendente, rispetto a dove eravate appena un anno fa. Mentre speravate nell’annunzio della Divulgazione, sempre elusivo, noi siamo stati molto impegnati in altri elementi necessari a completare i preparativi. Il risultato è che, una volta che inizieremo, avrete l’impressione di fare un giro sulle montagne russe. Sarà, comunque, un’esperienza molto piacevole, che vi trasporterà sulla cresta di un’onda di gioia. La vita non può più continuare così come ora ma, una volta illuminati, saprete cosa aspettarvi e questo basterà a mantenere alto il vostro morale.



Nel momento in cui si commemora il giorno più sconvolgente della vostra storia, avete bisogno di tenere gli occhi fissi sull’Ascensione. Ancora una volta riaffioreranno i sentimenti di dolore e tristezza derivati da quell’atto, che riattizzeranno l’odio contro le persone ritenute responsabili, controbilanciati - però - da quelli di chi conosce la verità. Nel tempo trascorso dall’11/9, molti hanno imparato che la versione ufficiale ha poco a che vedere con la verità. Questo, a sua volta, può suscitare rabbia contro chi ha perpetrato un tale crimine contro il suo stesso popolo. Vi scongiuriamo, però, di lasciare che il destino s’incarichi delle conseguenze, perché nessun crimine contro l’umanità resta impunito. Prendete tutto ciò in modo abbastanza distaccato, non per indifferenza, ma perché siete in grado di assumerlo con grande calma. La Luce è ancor più necessaria adesso di quanto lo è sempre.



Come ci aspettavamo, avete tenuto testa agli Oscuri, perché la Luce non può esser tenuta freno per sempre; infatti, è cresciuta nonostante tutti i tentativi di creare paura e distrazioni. L’esercito della Luce ha dato prova di essere non da meno di quello delle tenebre. Il piano per la vostra illuminazione spirituale fu predisposto molto tempo fa, e la Fratellanza Bianca ha assicurato che molti grandi Esseri si incarnassero sulla Terra per creare una Griglia di Luce. Ci riferiamo a tuti quelli di voi che si sono risvegliati e hanno assunto i loro compiti, anche se forse non comprendete, ancora quanto importante sia il ruolo da voi svolto. Non sottostimatevi, perché fate parte di una magnifica squadra, che opera in silenzio, senza cercare fama o pubblicità, e siete grandemente amati da tutti coloro, che sono incaricati di assistevi.



Di recente, Madre Terra è stata relativamente tranquilla, ma non durerà a lungo, perché l’urgenza della depurazione si fa sentire sempre più forte. Sappiamo perfettamente cosa aspettarci e cooperiamo con Lei. Sicuramente, non ci saranno gli eventi catastrofici predetti in alcuni ambienti, ed è bene ricordare che molti ritocchi sono intervenuti riguardo alla fine dei tempi; di questo, parte del credito spetta a voi, perché di recente i livelli di coscienza si sono considerevolmente elevati. Limitatevi a guardare al futuro, che si presenta pieno di opportunità, aspettandovi il risultato ottimale: in tal modo aggiungerete ancor più Luce a quella già esistente, e non avrete nulla da temere.



Come tanto spesso vi chiediamo, rimanete saldamente focalizzati sui risultati di tutti i cambiamenti, perché vi eleveranno molto rapidamente, cominciando da quelli più importanti, che vi hanno impedito di progredire. In un modo o nell’altro, la mancanza di denaro è diventata l’elemento più inquietante, perché si ripercuote su tutti. Quello che i governi stanno imparando è che, qualunque cosa facciano, è impossibile ripristinare il vecchio sistema finanziario, che non funziona più. Già da tempo sta collassando e si mantiene soltanto perché sostenuto da denaro di continuo stampato, e questa non è una risposta durevole. I nostri alleati hanno creato una nuova struttura per garantire che il disastro finanziario in cui siete coinvolti, non si ripeterà; invece, avrà successo, perché offre una via sicura per uscirne prima che i problemi diventino ancor più gravi.



Ci aspettiamo che i vari governati accettino, perché non hanno altra scelta se non procedere con il piano per l’Ascensione oppure dimettersi, perché dovranno essere i giusti leader a guidarvi nel periodo finale. Questi ultimi saranno motivati dal desiderio di condurvi fuori dalla confusione in cui vi trovate e d’instaurare dei sistemi intesi al rispetto dei vostri diritti e dell’autodeterminazione e, naturalmente, noi li sosterremo.



Io sono il Siriano SaLuSa, so che state cominciando a percepire l’avvicinarsi dell’Ascensione e che la via verso la felicità si sta aprendo, affinché possiamo incamminarci con voi, mano nella mano, nella Luce e nell’Amore. 

Carissimi, vi benediciamo tutti.

Grazie, SaLuSa.
Mike Quinsey



Commenti

Post popolari in questo blog

RENDETELO VIRALE - Banca d'Inghilterra: "i soldi non sono rappresentazione su carta di beni 'reali', ma sono cambiali universalmente riconosciute, vengono creati nella loro maggioranza dalle Banche Commerciali nell'atto di fare prestiti."

'Si dice che negli anni 30 Henry Ford avesse commentato come fosse una buona cosa che la maggior parte degli Americani non sapesse come funziona il sistema bancario, perché, se lo avessero saputo, "ci sarebbe stata una rivoluzione prima di domani mattina"'
E' importante sottolineare e diffondere i punti fermi nella evoluzione della comprensione delle basi dell'attuale 'sistema', in particolare economico, specie se questi punti fermi vengono da dentro il sistema stesso, nella fattispecie dal bollettino ufficiale per il primo trimestre 2014 della Banca D'Inghilterra, ripreso e commentato dal quotidiano 'The Guardian', che ci fornisce ottime chiavi di interpretazione che consiglio di leggere fino in fondo.

Sono questi momenti, come la pubblicazione di questo resoconto da parte di un organo ufficiale, momenti topici, in cui la chiave di interpretazione della realtà (o quantomeno della realtà percepita come tale) viene allo scoperto. Il fatto che…

Il Dirottamento. Alle ragioni più profonde del "sistema".

Volontà di ricchezza, volontà di potere, importanza, le Elite tecno-finanziarie globalizzatrici che vogliono dominare il mondo hanno già tutto questo a disposizione. Sanno bene che il denaro non ha un valore in se stesso, ma è uno strumento di dominio estremamente efficace, e che ne possono creare dal nulla quanto ne vogliono, secondo i meccanismi da loro creati.
Il denaro non è quindi il fine ultimo. 
Ma perché, da dove deriva questa sete di dominio tale da creare guerre fabbricate a tavolino, emigrazioni di massa conseguenti, squilibri economici, sistemi finanziari basati sul debito inestinguibile (e illegittimo)?


La tua percezione della realtà crea e plasma la realtà stessa. Per questo fino dalla nascita la tua percezione viene falsata, nel (inconsistente) credo del materialismo, e in innumerevoli convinzioni di limitatezza e separazione, nella perdita di contatto con la tua realtà di creatore, con la tua Essenza. 
Il sistema utilizza noi, particelle della Sorgente creatrice, dirott…

What It Means to Work For the New World Order; George Clooney, Part 2

I wasn’t going to do a part 2, I really wasn’t.


ARTICOLO COMPLETO

Q ( QANON ) STA PER TORNARE!!!

Tweet di Ron, amministratore della piattaforma 8ch.net, sulla quale Q (Qanon) pubblica i suoi 'drop'.

"Dopo alcune settimane in cui è stato eseguito del lavoro preparatorio per meglio proteggere la privacy e la sicurezza degli utenti, siamo ora nella fase finale prima di riportare il tutto online.
Il beta test della infrastruttura è in corso - stiamo verificando e confermiamo che tutti i sistemi stanno funzionando nel modo atteso."



Originale in inglese:

After a few weeks of building new groundwork to better protect user privacy and security, we are now in the final stretches before getting things back online. Beta testing of infrastructure in progress - verifying and confirming that all systems are functioning as expected.


READ THE FULL ARTICLE...

La Cabala Mondiale

«Perché ci dedica tanta attenzione?», chiese uno dei due uomini. «Non lavora per alcun giornale famoso. Scrive articoli che rendono nervosi i nostri membri.


ARTICOLO COMPLETO