Passa ai contenuti principali

Video: dall'OPPT al I-UV.

Ottima spiegazione, adatta anche a chi è completamente a digiuno degli argomenti, in questo video di OPPTItalia.org.


Video realizzato da Oppt Italia – www.oppt.it
Presentazione di Eugenio uno di Gaia
Musiche di Alfred on Gaia
—————————————-­——————————
Il One People’s Public Trust riscatta le Nazioni in nome del popolo della Terra
Mentre negli Stati Uniti, per la prima volta nella storia, più della metà dei cittadini (il 53%) ritiene che il Governo Federale costituisca una “minaccia” (esatto, la parola è proprio questa…) alla propria libertà personale e ai propri diritti civili (vedi indagine statistica del Pew Research Center for People and the Press, rilasciata il 31 gennaio), d’oltreoceano giunge un proclama del One People Public Trust, con preghiera di diffusione immediata in tutto il mondo.
Facendo leva sui suoi strumenti legali, o più correttamente sovra-legali (Law of One, Universal Law e Uniform Commercial Code), OPPT afferma di aver posto legittimamente sotto pignoramento, cioè di aver riscattato in nome del popolo della Terra, la principali corporations mondiali, che altro non sono che lenazioni del mondo, finte repubbliche registrate di fatto come società di diritto privato a scopo di lucro.
Ecco il testo del comunicato dell’OPPT, pubblicato al link www.scribd.com/OPPT-Press-Release:
4 Febbraio 2013 — The One People’s Public Trust avvisa ogni uomo, donna e bambino sul pianeta che oggi le banche e le corporations operanti su mandato dei governi “eletti dal popolo”, sono state pignorate per effetto del Libero Arbitrio dell’umanità. I titoli, le proprietà e diritti di queste corporations e tutti i loro assets sono ora debitamente salvaguardati e tenuti in custodia per il popolo di questo pianeta, in parti uguali.
Da numerose indagini, sono emerse prove evidenti che i committenti, gli agenti e i beneficiari del moderno sistema di schiavitù hanno ripetutamente compiuto atti e pratiche ingannevoli, frodi, furti e sottrazione dei valori all’unico popolo di questo pianeta, senza la sua volontà nè il suo consenso intenzionale.
Basandosi sulla stessa documentazione approntata da questo sistema di schiavitù, OPPT ha legittimamente, legalmente e regolarmente registrato l’ipoteca, il giudizio e il rimedio ai danni perpetrati dalle corporation alla gente di questo pianeta.
Questa azione è il risultato di lunghi anni di indagini. La gente del pianeta, in ogni paese, potrebbe avere degli interessi finanziari derivanti dagli assets di questi ex-committenti, ex-agenti ed ex-beneficiari delle corporations e delle banche pignorate. Coloro che fossero interessati, sono invitati a esaminare la questione in autonomia sul sito http://oppt-in.com/.
The One People’s Public Trust afferma che ogni uomo, donna e bambino ha valore inalienabile e diritti concessi e garantiti direttamente dal Creatore: nessuno è subordinato ad alcuna autorità artificiale, nè alle farse corporative nè agli interessi particolari di alcun soggetto, senza un appropriato consenso consapevole, volontario ed intenzionale stipulato previo contratto o accordo.
OPPT ha espresso ciò che già era. Il popolo ha già determinato e richiesto che i sistemi bancari pubblici, i governi nazionali e i relativi sistemi giudiziari debbano essere pienamente trasparenti, responsabili, ed affidabili. OPPT ha debitamente messo in custodia i valori per tutti gli interessati, per tutte le persone in parti uguali.
Secondo il reblog di americankabuki.blogspot.it quella che segue è una lista parziale delle corporation riscattate, con redirect al numero di registro della SEC – U.S. Securities and Exchange Commission (cioè l’ente federale americano preposto alla vigilanza della borsa valori, analogo alla Consob italiana) presso cui i paesi della Terra sono depositati come società di diritto privato.
Oltre agli Stati Uniti d’America, sono elencati Australia (Queensland), Brasile, Canada, Cile, Cina, Colombia,Egitto, Grecia, Israele, ITALIA, Giappone, Corea, Messico, Perù, Sud Africa, Regno Unito di Gran Bretagna,Venezuela.


http://youtu.be/OlMZkgrx1G4

Commenti

Post popolari in questo blog

In Tanzania il Presidente Magufuli dichiara che i test COVID sono fasulli: tornano positivo per piante, quaglie, campioni vegetali

La saggezza africana. Il Presidente della Tanzania insegna l'integrità di governo ai titolati Presidenti di tutto il mondo.

La Tanzania ha sospeso il capo del suo laboratorio sanitario nazionale incaricato dei test per il coronavirus e ordinato un'indagine, un giorno dopo che il presidente John Magufuli ha messo in dubbio l'accuratezza dei test.

Magufuli ha dichiarato domenica che i kit di test importati erano difettosi in quanto avevano restituito risultati positivi su una capra, una quaglia e una pianta - tra diversi campioni non umani sottoposti a test.

Nel mondo occidentale, dove kit di test sono stati trovati contaminati dal virus, nessun provvedimento di indagine risulta sia stato preso a riguardo.

Fonti:
Reuters
https://www.maravipost.com/tanzania-president-magufuli-claims-covid-19-testing-kits-donated-to-africa-are-fake/

Il piano per salvare il mondo.

Da vedere fino in fondo. Non spaventatevi nei primi minuti. E utilizzate la vostra capacità di valutazione.
Attivate la traduzione in italiano con il pulsantino dei settaggi video in basso a destra (PC) o i puntini in alto a destra (cellulari)

QAnon spiegato al pubblico italiano

COSA VUOLE QANON? La graduale rimozione di una mafia globalizzata che ha preso il controllo di quasi tutte le nazioni chiave del mondo a partire dal sistema bancario e traffico di esseri umani, organi, armi, droga, segreti industriali, ecc.La creazione di una cittadinanza consapevole e resiliente che prevenga il ripetersi di questa mostruosità.


PERCHÉ VALE LA PENA DI PARLARE DI QANON? 1. Se milioni di persone in tutto il mondo prendono sul serio quella che i media chiamano “teoria cospirativa” e quotidianamente in media oltre 200mila persone si collegano a https://qmap.pub


ARTICOLO COMPLETO

Agente di polizia preoccupato: se obbediamo agli ordini non costituzionali che ci vengono dati, dovremo affrontare la gente in combattimento per le strade

Agente di polizia americano, si mostra estremamente preoccupato per le conseguenze di quanto sta accadendo. In particolare preoccupato per le forze di polizia.

A seguito degli ordini di sanzione o arresto dati alle forze dell'ordine, alla gente, per aver passeggiato in un parco, aperto la propria attività, circolato nelle strade ecc., l'agente afferma:

1. Le forze dell'ordine non sono tenute a obbedire a ordini contro la costituzione e i diritti della gente, indipendentemente dalla validità o meno delle preoccupazioni per il virus

2. La violazione dei diritti della gente potrebbe costringere le forze dell'ordine al combattimento. Afferma di avere trascorsi di veterano di operazioni speciali e dice che la polizia non è fisicamente e psicologicamente preparata al combattimento. (ricordo che in america, diversamente dall'Italia, il possesso delle armi per privati è legale e diffuso)

3. Stiamo per svegliare un gigante. La gente combatterà per i propri diritti e la libe…

INSURREZIONE E CONTROINSURREZIONE. ATTACCO AL POTERE.

False flag pianificata in corso? Capire per discernere. il Deep State, fortemente attaccato, organizza azioni sotto falsa bandiera?
Le due situazioni in Italia e USA. Simili ma speculari. Ecco cosa sta accadendo. Italia campo di sperimentazione della 'nuova normalità', di stampo totalitario
In gioco la manipolazione dello stato di consapevolezza umana. Prima di tutto del proprio Sé.Bollettino n.18 di oltre12.net - Leggi tutti i bollettini
"L'insurrezione può essere definita come "l'uso organizzato di sovversione e violenza per impadronirsi, annullare o sfidare il controllo politico di una regione".
La contro-insurrezione può essere definita come "un'azione globale, civile e militare, volta a sconfiggere e a contenere contemporaneamente l'insurrezione e ad affrontarne le cause profonde"."
Q - 4363
Continua la storia di fiction dei precedenti bollettini.
"Ogni riferimento a fatti reali è da considerarsi puramente casuale"

In USA, o…