Passa ai contenuti principali

Should we stop talking about it?

Should we stop talking about coronavirus?. No lives will be saved this way.
It is a coordinated deep state gladio style operation that mainly involves the controlled media and governments.

Here in Italy, the whole Italy, we are de facto confined in our houses or small areas with incredible limitation of our freedom in a kind of martial law. "for the good of the others" (but the frontier s are not closed for the access in Italy...)

Every year in Italy, about 10000 people dies for flu. No one has ever considered taking any exceptional measure about it.

This is the real problem, not the virus.

The only way we can behave is stop talking about the coronavirus, otherwise we are in fact doing the will of evil.

Oltre12.net

Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment