Passa ai contenuti principali

LE FALSITA' SUI NUMERI DEL VIRUS, SMASCHERATE - Raccolta di dati sul virus da fonti autorevoli [post in continuo aggiornamento]

Nella mancanza di studi scientifici seri e dati verificabili, mentre i media legacy (ex mainstream) diffondono certezze non verificate scientificamente (fake news), ecco di seguito un elenco di voci altamente autorevoli e spesso personalmente in prima linea [post in continuo aggiornamento]


Direttore dell’Istituto di Virologia e Ricerca sull’HIV dell’Università di Bonn: "Siamo stati (a fare test)  in una casa dove c’erano molti infetti, ma non abbiamo trovato virus infetti su alcuna superficie. "
Siamo andati di casa in casa. In questa ricerca abbiamo fatto  prima di tutto domande alle persone, per ciò che riguardava i loro sintomi, ma anche come avrebbero potuto infettarsi, che medicamenti usavano, che malattie pregresse

Abbiamo anche prelevato dei test di sangue e fatto l’esame dello striscio. Abbiamo anche fatto lo striscio all’ambiente…per vedere se il virus era sul campanello di casa, nell’aria, alla toilette, sul cellulare, sul telecomando

Lo abbiamo fatto anche sui gatti. Lo abbiamo fatto per molti giorni e abbiamo parlato con  la gente.
...
Abbiamo fatto lo striscio anche sui gatti, con cui abbiamo lavorato molto. Tanti hanno fatto pipi sul vetrino… ma nessuno è risultato positivo!

Abbiamo fatto dei prelievi anche dai lavandini delle toilette per verificare la portata e modalità di infettività di questo virus. Ma non l’abbiamo trovato.

Abbiamo poi portato in virologia questi test e cercato di vedere se il virus cresceva ed era infettivo. E non è stato cosi. Abbiamo potuto dimostrare per cosi dire il dna di virus morti, ma nessun virus vivente.

L’intervistatore : dunque, sulle maniglie delle porte, nei cesti del supermercato, sui gatti… niente, non avete trovato pericolo?

Streeck: Siamo stati (a fare test)  in una casa dove c’erano molti infetti, ma non abbiamo trovato virus infetti su alcuna superficie.  Dal mio punto di vista di può trovare il virus su una maniglia [solo - ndr] se qualcuno prima, infetto, con intenzione ha infettato l’oggetto (con il proprio sputo)...

articolo completo: https://www.thelivingspirits.net/il-virologo-tedesco-prof-streeck-sul-coronavirus-mancano-dati-e-fatti-per-prendere-corrette-decisioni/



Dott. Stefano Manera - ospedale di Bergamo
"Possibile stimare al 20 o 30% il numero di lombardi che hanno contratto il virus, la grande maggioranza in modo asintomatico o con sintomi lievi". "Bassissimo tasso di mortalità"


Intervista completa:





Presidente Istat: "numeri alla mano, nello stesso periodo di tempo, l’anno scorso, sono morte più persone per malattie respiratorie che quest’anno per Covid-19."
Link all'articolo: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/morti-e-nati-cosa-cambier



Virologo Tarro "Il vaccino non serve"


articolo:
https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/il-virologo-tarro-per-sconfiggere-il-virus-serve-la-cura-non-il-vaccino/ar-BB12FjSf
altra intervista all'eminente Prof. Tarro:
https://fondazionenenni.blog/2020/04/08/burioni-e-capua-parlano-senza-dati-scientifici-alla-mano-il-covid-19-potrebbe-finire-o-come-la-sars-o-come-la-mers-o-come-linfluenza-aviaria-la-parola-al-prof-giulio-tarro/


Il Dr. Scott Jensen spiega alla Fox perché il calcolo del numero dei decessi da coronavirus negli USA (e in Italia) sia assolutamente inattendibile e "ridicolo".


Prof israeliano Isaac Ben-Israel: semplici statistiche mostrano che il virus si esaurisce dopo 70 giorni
https://www.thelivingspirits.net/prof-israeliano-isaac-ben-israel-semplici-statistiche-mostrano-che-il-virus-si-esaurisce-dopo-70-giorni/


Intervista al Dr Rashid A Buttar





TUTTO QUELLO CHE STANNO NASCONDENDO SUL CORONAVIRUS ► La denuncia del Dr. Shiva (primo ideatore della email, 4 lauree al MIT, cnadidato al Senato US)

Commenti

Post popolari in questo blog

COME OPPORSI Barbara Banco - NOI è IO SONO ZOOM

Trasmissione del 26 Agosto - VIDEO con Heather Ann Tucci Jarraf - Traduzione dei punti principali.

Ognuno è La Sorgente. Tutto è stato fatto dietro un mandato. E quel mandato era sperimentare il non essere Sorgente. Ora il mandato è cambiato. La Sorgente sta  chiedendoci di essere Sorgente in modo molto visibile. E tutto questo sta venenedo al visibile e sarà utilizzato da tutte le incarnazioni. Heather e D Si tratta di una 'traduzione in diretta' della differita della trasmissione registrata il 26 agosto alle 14:00 che è stata diffusa solo ieri sabato 30 alle 19:00 circa in video (unedited) da Heather sul suo canale youtube appena nato. La diretta non è mai andata in onda causa problemi tecnici. 'Traduzione in diretta' nel senso che traduco (senza rieditare) i punti principali mentre ascolto per la prima volta. Si tratta quindi di un sunto della mia comprensione di quanto viene detto. Fa testo l'audio originale.  Partecipanti alla trasmissione: Brian Kelly, Lisa Harrison con D di RTS, Heather Ann Tucci-Jarraf e Sasha Stone. Una breve nota: rarament

Le Dichiarazioni di IO SONO - traduzione italiana

La strada percorsa a partire dal Paradigm Report , poi da OPPT  e  I-UV , doveva inevitabilmente giungere all' IO SONO. IO SONO non è 'io sono questo individuo', che ha fatto questo e quello, che ha avuto queste esperienze, giovane, vecchio, realizzato e meno, ecc IO SONO è la consapevolezza dell'Essere. IO SONO è l'Essenza e la nostra vera Essenza.  IO SONO è percepito nella quiete della mente, nello stato di assenza di pensiero e di giudizio. IO SONO è creatore/creatrice, è la consapevolezza che pone in essere la percezione della realtà. IO SONO non è quindi personale, lo stato di consapevolezza si percepisce come Tutto e Uno, non 'individuale' o distinta da quella che è la (unica) realtà che crea/percepisce. IO SONO è ADESSO. Al di fuori di mente e pensiero esiste l'unica consapevolezza dell'unico Momento Presente, che è l'unico momento che esiste. Le 'Dichiarazioni di IO SONO' , assieme alla 'Libreria di IO SON

"CHI SIAMO?" NoièIoSono.com - Marco Missinato

"CHI SIAMO?" NoièIoSono.com - Marco Missinato Una breve introduzione sul concetto di esistenza nell'ambito dell'esperienza fisico/terrena, in supporto ad una presa di coscenza che è fondamentale per il ripristino della Sovranità dell'Uomo e per il sostegno energetico dei documenti dell'OPPT segnalazione di oltre12 LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Non iniziò con le camere a gas.

Non iniziò con le camere a gas. Non iniziò con i forni crematori. Non iniziò con i campi di concentramento e di sterminio. Non iniziò con i 6 milioni di ebrei che persero la vita. E non iniziò nemmeno con gli altri 10 milioni di persone morte, tra polacchi, ucraini, bielorussi, russi, yugoslavi, rom, disabili, dissidenti politici, prigionieri di guerra, testimoni di Geova e omosessuali. Iniziò con i politici che dividevano le persone tra “noi” e “loro”. Iniziò con i discorsi di odio e di intolleranza, nelle piazze e attraverso i mezzi di comunicazione. Iniziò con promesse e propaganda, volte solo all’aumento del consenso. Iniziò con le leggi che distinguevano le persone in base alla “razza” e al colore della pelle. Iniziò con i bambini espulsi da scuola, perché figli di persone di un’altra religione. Iniziò con le persone private dei loro beni, dei loro affetti, delle loro case, della loro dignità. Iniziò con la schedatura degli intellettuali. Iniziò con la ghettizzazione e con la depo