Passa ai contenuti principali

CONFERMATO: fonte di energia pulita (ECat) ha ottenuto la validazione del mondo universitario.

Ribloggo da ecatnews.it la notizia della conferma  del funzionamento del noto dispositivo eCat, di Andrea Rossi. Il dispositivo è già in produzione con impianti da 1MW per uso industriale termico. Ulteriori informazioni su www.ecatnews.it .

Si tratta di una reale fonte di energia pulita che potrà soppiantare il petrolio, ora confermata anche da test indipendenti universitari.

Dovrebbe essere la notizia del giorno, indipendentemente dal risalto che i media convenzionali (non) daranno. Anzi, è la notizia del secolo... anche se dovremmo forse aspettarcene altre nel prossimo futuro ... ;)
oltre12.net



PUBBLICATI I RISULTATI DEI TEST INDIPENDENTI (Università di Bologna e Università di Uppsala) - FUNZIONAMENTO CONFERMATO.

In basso a sinistra le fonti convenzionali. In alto, Plutonio e ECat.

I test - ripetuti due volte su due differenti dispositivi - collocano la (sconosciuta) fonte di energia utilizzata dal'e-cat in una classificazione di ordini di grandezza superiore a quella di qualsiasi fonte convenzionale.
Seppur con caratteristiche diverse, la densità e la produzione di energia sono paragonabili a quelle ottenibili, fino ad ora, solo con la fissione.

Precisiamo che i test condotti sono stati estremamente conservativi, e rappresentano il limite minimo di prestazioni del dispositivo. Ad esempio è stato considerato il volume fisicodel reattore come base per il calcolo della densità di energia, che non è direttamente in relazione con la materia attiva, e tanto meno con il volume del combustibile utilizzato, che risulta difficilmente misurabile per la sua scarsità. I dispositivi, inoltre, sono stati spenti ben prima che il carburante fosse esaurito.

Le temperature raggiunte, dai 300°C ai 600°C, consentiranno una produzione di energia elettrica tramite i metodi convenzionali (turbine a vapore).

Giornata quindi che dovrebbe essere considerata storica, e certamente segnerà la storia, seppur fosse (tristemente) ignorata dai media principali.

Ecco alcune delle conclusioni ufficiali:
Anche da una posizione di una "cieca" valutazione di densità energetica volumetrica, se consideriamo l'intero volume del nucleo del reattore e i più conservativi parametri sulla produzione di energia, abbiamo ancora un valore di (7.93 ± 0.8) 10^2 MJ/litro che è un ordine di grandezza più alto di qualsiasi fonte convenzionale.
Per ultimo, deve essere sottolineato che entrambe i test sono stati terminati con deliberato spegnimento del reattore, non perché il carburante fosse terminato; quindi la densità di energia misurata dovrebbe essere considerata come il limite minimo dei valori reali.



Commenti

Post popolari in questo blog

Eckhart Tolle - ITA "Meditazione"

QAnon 24 Maggio 2019 – Panico a [DC]

QAnon 24 Maggio 2019 – Panico a [DC]. By . Source 8Chan. https://fxn.ws/2YMb4Dw PANICO A [DC].


ARTICOLO COMPLETO

La bimba col tetano e la diagnosi errata. Ma genitori indagati e sotto gogna mediatica. Ora: il fatto non sussiste

“Ricordate la storia della bambina di 7 anni che si era ammalata di tetano? (Autunno 2017, Torino). La piccola non era stata vaccinata e perciò i genitori furono indagati per lesioni colpose.


ARTICOLO COMPLETO

Cambiamenti Climatici: La Bufala Senza Data Di Scadenza!!!

Il Riscaldamento Globale è una bufala colossale, oggi ritornata in auge grazie al fenomeno Greta Thunberg. I Cambiamenti Climatici sono reali, nella misura in cui accettiamo il fatto che il clima è naturalmente mutevole.Nel video presento dati e testimonianze che dimostrano chiaramente, che il res


ARTICOLO COMPLETO

Il piu’ grande ghiacciaio della Groenlandia rallenta: gli scienziati non capiscono bene perchè

Tempi duri – visto che tempo fa…- anche per gli attivisti  del surriscaldamento globale.


ARTICOLO COMPLETO