Passa ai contenuti principali

La Dragon Family e il sistema di governo dell'Esperimento Umano.


Vi racconto una favola.
Migliaia di anni fa dei creatori (da non confondersi con il Creatore o la Sorgente), generarono sulla Terra, a partire dai naturalmente evolutisi ominidi, una razza ibrida, frutto della unione con i loro geni.

Creata inizialmente per soli fini di utilizzo come manodopera 'intelligente' (homo sapiens), la razza umana venne poi evoluta, probabilmente da alcuni dei creatori più interessati alla sperimentazione su tutti i livelli 'dimensionali', nel homo sapiens sapiens, l'esperimento umano.

Tale esperimento, che non è frutto di una lenta evoluzione naturale in un ambiente ad essa favorevole, ma di 'balzo' artificiale, ha creato incarnazioni potenti, sperimentazioni estreme, nel difficile equilibrio tra istinti emozionali e percezione istantanea, non filtrata, quale quella animale da una parte, e razionalità, immaginazione, fantasia, logica e consapevolezza 'aliene' dall'altra.

Fin dall'inizio tale 'uomo' venne educato e 'acculturato' secondo la tradizione culturale propria dei creatori, una forte gerarchia basata sui legami di sangue (parentela), e la tendenza a nascondere dietro codici e livelli 'compartimentati' tutta la struttura di governo.

Dopo il diluvio, evento avvenuto circa 12.000 anni fa e riportato da tutte le antiche tradizioni in tutto il mondo, che rischiò di annientare completamente la razza umana, venne deciso di ri-tentare l'esperimento umano ricominciando a educare e istruire in modo sistematico gli uomini. Ecco l'improvviso fiorire, nella civiltà Sumerica, di legge, gerarchia, governo, economia, istruzione, scienze e religione.

Anche la struttura a livelli 'compartimentati' venne riproposta con una netta separazione fra l'uomo e i creatori, che, sfruttando le peculiarità psicologiche della razza umana e la sua capacità di immaginazione, si posero come Dei e Dee, creatori superiori e onnipotenti, in grado di decidere dei destini dei singoli e dell'intera umanità.

Tale struttura è, nella nostra favola, la struttura che governa la realtà umana anche al giorno presente, come descritto dall'Ambasciatore della Dragon Family in una delle sue interviste - link.

Aggiungiamo un altra informazione, ovvero che anche all'interno della famiglia dei creatori, nella varietà di entità coinvolte, una entità (o più entità) si ribellò, non è qui intenzione indagare quando e a che livello di consapevolezza/dimensionale questo avvenne, ma sta di fatto che a partire dal seicento, cooptando illuminismo, sistema bancario e crescita della consapevolezza generale della razza umana, tale 'entità' utilizzo società segrete e poteri occulti per creare una nuova struttura di governo, non allineata con quella tradizionale e intenzionata a togliere il potere di governo a nobiltà (Famiglia) e creare una nuova idea di mondo (il Nuovo Ordine Mondiale).

Ora tutta questa 'favola' pare stia per essere raccontata (almeno parzialmente) da chi la occultata in compartimenti e livelli, e i motivi di questa trasparenza sono parzialmente ipotizzabili.


Tutto questo per introdurre la figura dell'Ambasciatore della Dragon Family, la cui esistenza fisica, e il suo legame alla nobiltà, in particolare asiatica, è testimonianza dalle persone che lo hanno visitato, quali Dave Schmidt e altri.

L'Ambasciatore, all'interno di una ben precisa gerarchia, diffonde notizie, dichiaratamente quelle che è deciso, dall'alto, di diffondere, riguardo alla gerarchia stessa, al sovra-sistema economico e ai 'creatori'.

Il motivo principale della sua uscita pubblica pare quello proprio di provare (in ambiti di nicchia) a diffondere tali informazioni a titolo di primo esperimento.

Come molti altri 'insider' promette equità, benessere, fondi e giubileo del debito. E con queste promesse suscita un forte interesse, soprattutto di fronte ai grossi, evidenti squilibri che l'umanità, nel suo complesso, sta affrontando.
Punto cardine del messaggio è un 'nuovo' sistema economico, multilaterale e non più basato sul debito, e di cui i BRICS sarebbero il primo mattone ;).
L'Ambasciatore afferma che si deve ritornare dalla moneta 'fiat' (denaro creato dal nulla), al controvalore in oro, che sarebbe, secondo quanto dice, il vero valore.
Aggiungo personalmente che sappiamo che l'oro, o i metalli preziosi, non sono il vero valore. Il vero valore è nella Essenza, nell'esistenza di tutte le incarnazioni, ed è questo valore a cui mirano tutte le strutture di controllo occulto. Senza andare troppo lontano, l'oro, anche a livello materiale, non si mangia, è solo una convenzione basata sull'accettazione collettiva del suo valore come rappresentazione del vero valore, anche se di certo è molto più concreto e visibile (e forse più controllabile dai vertici della gerarchia... ) della assoluta inconsistenza della moneta fiat digitale o cartacea.

Ma parte del messaggio è anche la necessità di diffondere la consapevolezza che è solo con una crescita interiore che il mondo potrà cambiare.

Altre punto cardine di quanto divulgato, è la 'lotta' alla cosiddetta 'cabala', questi 'figli degenerati' della famiglia, che hanno piani non certo benevoli nei confronti della umanità, quantomeno quella appartenente al livello più basso (tutte le masse e anche buona parte dei sistemi di governo visibili).
Insomma, quanto affermato dall'Ambasciatore pare perfettamente in linea, con l'aggiunta di qualche informazione chiave, con quanto da anni viene diffuso in gran parte della internet alternetiva, a partire dalle canalizzazioni (ad esempio, per un rapido riassunto, si può leggere uno dei messaggio di Sheldan Nidle).

Propone inoltre il coinvolgimento, quantomeno sempre a livello di micro-esperimenti, delle persone comuni, ultimamente tramite iniziative (per ora fondamentalmente proposte di meditazioni collettive) diffuse tramite il sito truevisionofpeace.org

Non ha diffuso la propria immagine in modo pubblico ne dettagli sul suo vero nome e famiglia, anche se afferma di essere russo.

Ricordiamo che nel corso degli ultimi anni in particolare, e con lo strumento internet, sono 'spuntati' tutta una serie di informatori, alcuni dei quali sono diventati note figure della 'internet alternativa' ma che pressoché sempre, non hanno visto realizzare quei cambiamenti concreti che avevano promesso o previsto. Cambiamenti, chiari e visibili stanno avvenendo, ormai anche riportati sui media principali, ma più che riguardare la vita concreta di tutti noi riguardano ancora e solo gli equilibri di potere mondiale, economici e sovranazionali.

Tutti questi insider, comunque, a diversi livelli, hanno contribuito alla diffusione di informazioni, anche se, inconsapevolmente o meno, possono aver diffuso anche alcune 'contro-informazioni' che i vari sistemi di controllo delle opinioni di massa certamente e abilmente utilizzano.

Seguiamo quindi questa 'Saga' e attendiamone, con il saggio distacco, gli sviluppi.

Comunque, anche questa vicenda porterà più informazioni, maggiore chiarezza, consentendoci infine di creare, questa volta collettivamente, la realtà di vera espressione delle nostre incarnazioni e Essenze.

Allora la Sorgente, tramite l'esperimento umano, potrà conoscere Se Stessa uscendo dalla limitazione della separazione e trasmutandola in consapevolezza e conoscenza del Se.

oltre12.net

Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione
Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare.



Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.

In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.

In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.
oltre12.net
Audio video …

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: L'epurazione dei mafiosi Khazariani si intensifica mentre Trump è al sicuro in Asia

In Medio Oriente, Hezbollah legato all'Iran ora amministra effettivamente il Libano dopo che il primo ministro saudita Saad Hariri è stato costretto a dimettersi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: 2 NOVEMBRE 2017 DI FRANCO REMONDINA: PER TUTTO IL RESTO C’E’ MASTERCARD

Se prima era una scelta, ora è diventata un obbligo. Cosa? La politica militare di intervento! E’ un argomento che non vi raccontano in tv.

ARTICOLO COMPLETO - fonte