Passa ai contenuti principali

Stafania Caterina - la Disclosure è prossima



Non è il titolo originale dato dall'autrice, ne il messaggio è incentrato specificatamente su questo, ma, come già sottolineato, da una fonte estranea all'ambito ufologico, e che utilizza un linguaggio profondamente cristiano, giunge un contributo al  quadro di insieme sul momento che stiamo vivendo. 



"L’umanità della Terra non è sola nell'universo"
"L’umanità della Terra non conosce questa realtà se non per sentito dire, a causa della disinformazione da parte dei vostri governanti. Per questo Dio comincerà gradatamente a dare segni visibili ed inequivocabili della presenza di altre umanità nell'universo."

Ecco alcuni passaggi del Messaggio dello Spirito Santo del 12 dicembre 2012 tramite Stefania Caterina, intitolato 'Tutto è Compiuto! (Gv 19,30)':

"Per comprendere il mio discorso, vi ricordo, innanzitutto, che l’umanità della Terra non è sola nell’universo. Questo è un punto fermo che non dovreste mai perdere di vista, e del quale abbiamo già parlato. È fondamentale per voi comprendere che siete inseriti in uno scenario ben più ampio di quello che vedete e che vi viene mostrato; e poiché non siete soli nell’universo, dovete anche comprendere che non vi salverete da soli, e che avete bisogno dell’aiuto di altri fratelli nell’universo, fedeli a Dio. Insieme a loro dovrete collaborare per aiutare altri fratelli dell’universo che attendono l’annuncio della salvezza."

"L’umanità della Terra non conosce questa realtà se non per sentito dire, a causa della disinformazione da parte dei vostri governanti. Per questo Dio comincerà gradatamente a dare segni visibili ed inequivocabili della presenza di altre umanità nell’universo"

"Al termine di questo anno decisivo per l’umanità, io avrò compiuto la mia opera di santificazione, così come il Padre ha compiuto l’opera della creazione ed il Figlio quella della redenzione. Comincerà una nuova opera di Dio: l’opera della Santissima Trinità, l’opera della nuova creazione. Attraverso quest’opera, Dio riporterà la creazione alla sua vera dimensione, dove spirito e materia saranno in armonia fra loro, e dove ogni uomo conoscerà perfettamente Dio e realizzerà i desideri di Dio. Angeli e uomini fedeli a Dio saranno nuovamente in comunione fra loro, come doveva essere fin dal principio, e affiancheranno Dio nella sua opera a favore dell’intera creazione. "

Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment