Passa ai contenuti principali

Manipolazione mentale all'epoca del virus

"Sembra che denunciare di esagerazione e allarmismo la comunicazione del fenomeno del coronavirus significhi invitare le persone a non rispettare le normative del decreto ministeriale. Come se l'efficacia del decreto andasse di pari passo con la comunicazione che ne danno i mezzi di informazione. Ciò che vale per ogni forma di comunicazione quotidiana vale a maggior ragione per una comunicazione mediatica: che comunicare è "selezionare" cosa raccontare, le parole con cui raccontarlo e il modo di farlo (che può andare dalla struttura sintattica di un discorso alla frequenza della sua ripetizione). Anche l'appello a dati matematico-scientifici è una forma di comunicazione che nasconde dietro una apparente oggettività del dato i criteri relativi di decisione, perché relazionati a ciò che si sta cercando. Se un modo di raccontare viene criticato perché mira alla produzione di timore, e se questa critica non può essere accettata per salvare l'osservanza di un decreto, ecco qui stabilita l'equivalenza, terrificante, tra paura indotta e rispetto delle regole, e soprattutto tra comunicazione e potere."

Commenti

Post popolari in questo blog

How World Economic Forum, others are hiding their past ties with FTX

The shocking implosion of the FTX crypto exchange has become an embarrassment for a who’s who among global elites, with some issuing mea culpas — and others apparently scrambling to hide their ties to its disgraced, 30-year-old founder Sam Bankman-Fried. Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

TweetStorm! Musk's First Days in 25 Tweets

Musk finally entered Twitter with his Tesla engineers and carrying a sink to make a joke. But he immediately showed he was not kidding about. He fired all the top players on day one and kept on rolling. Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Restituire la laurea

Una élite esoterica governa il mondo da 12.000 anni?

di Francesco Lamendola Come mai nel 2017, cioè tre anni prima della proclamata pandemia, un personaggio del fumetto Asterix, un misterioso guidatore di cocchi mascherato, si chiamava Coronavirus? Quante probabilità ci sono che si tratti di un nome scelto a caso (ma proprio il nome di un virus?) e Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

SATANA IN VATICANO

catechesi di Don Minutella Associazione Piccola Nazareth IT68U0623004602000015263226 BIC: SWIFT CRPPIT2PXXX PayPal: piccolanazarethacm@outlook.it PayPal: piccolanazarethsac@libero.it Facebook https://ift.tt/sIJUF9B CanaleTelegram https://ift.tt/6iB14P2 Segreteria Domin Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO