Passa ai contenuti principali



Stato degli Affari: Homo Governabilis

Eclissi totale di Luna

Quali caratteristiche rendono l'uomo governabile?

- la necessità di collaborazione sociale per la sopravvivenza
- la proiezione esterna dei meccanismi psicologici legati alla immagine di se, all'ego e alla percezione della separazione dall' "altro".
- un limitata consapevolezza della realtà

Fintanto che queste caratteristiche rimarranno immutate, tutto cambierà perché nulla cambi.
Tanto più che c'è chi afferma che l'umanità è stata creata specificatamente per essere 'usata' e 'governata' per secondi fini.


Si parla molto di risveglio e cambio energetico, fatti già ben visibili per una minoranza.
Ma quando la vita di tutti i nostri giorni ne sarà concretamente influenzata?
Certo, una singola persona può istantaneamente cambiare il mondo cambiando il proprio stato di percezione verso la percezione dell'Unità del Tutto, ma quando, e lo sa fare, si mette in empatia con il resto dell'umanità percepisce lo stato collettivo di esistenza all'interno del velo dell'illusione.

Stanti così le cose la "realtà quotidiana" cambierà solo se la Elite deciderà che sarà il momento di cambiarla. Ci sono i segni, ma il cambiamento dell'Elite avviene solo all'interno della ben precisa idea di governo che la contraddistingue, e che è la (percepita) realtà attuale.


Perché le cose cambino realmente si deve diffondere la consapevolezza che:

- L'Elite, nelle decisioni che di fatto creano la percezione della realtà, pur utilizzando una varietà di "agenti" e di forze contrapposte, è una e si muove in una precisa direzione. E' organizzata, strutturata e nascosta ai "non iniziati" in modo voluto e sapiente.

- L'Elite riesce (e sul perché ci sarebbe da dire) a pianificare la sue 'creazioni' (in termini di gestione del comportamento delle società umane) ben oltre una generazione.
Se una generazione è cresciuta in un ambiente culturale che non accetta quanto dall'Elite pianificato, nessun problema, si inizierà a pianificarne l'accettazione nei confronti delle nuove generazioni. L'uomo nasce ingenuo, innocente e senza conoscenza della realtà fisica. Media, istruzione e specifici canali rivolti ai giovani (che spesso vengono ignorati o non compresi dagli 'adulti') servono allo scopo. Ne sono esempi (e mi astengo dal giudizio, ma sottolineo l'uso fatto dall'Elite), la cultura gender, non accettata dalla maggioranza delle vecchie generazioni ma che è di fatto seminata nelle nuove, e lo sradicamento da tempo in atto delle culture locali, delle tradizioni che comunque fungono da zavorra alla semina di un "nuovo" uomo, anche attraverso lo spostamento fisico di popoli.

- L'Elite divide e impera. Sono sotto gli occhi di chi sa osservare le molteplici, certosine azioni, anche nella internet "non allineata", per creare contrapposizione, distrazione e disorganizzazione.

- L'Elite crea, con grande capacità, una visione della realtà finalizzata al raggiungimento di precisi scopi. E mantiene in tal modo l'umanità in quello stato di consapevolezza, citato all'inizio, che la rende governabile.


Per una manifestazione del cambiamento, se accadrà, dovrà accadere che la (ben nota) massa critica si organizzi, e crei le strutture sociali alternative, decentralizzate, adatte al nuovo stato di consapevolezza, che sono in massima parte ancora da esplorare. E la consapevolezza delle persone dovrà essere pronta ad accoglierle, abbandonando la paura che fa accettare, e difendere, gli "stati di comodo", peraltro sempre meno "comodi".

Ancora una volta sarà lo stato di consapevolezza dell'umanità stessa che infine deciderà se un giorno potremo affermare:
Tutto cambia perché qualcosa cambi.

Articolo di oltre12.net





Commenti


Post popolari in questo blog

In Tanzania il Presidente Magufuli dichiara che i test COVID sono fasulli: tornano positivo per piante, quaglie, campioni vegetali

La saggezza africana. Il Presidente della Tanzania insegna l'integrità di governo ai titolati Presidenti di tutto il mondo.

La Tanzania ha sospeso il capo del suo laboratorio sanitario nazionale incaricato dei test per il coronavirus e ordinato un'indagine, un giorno dopo che il presidente John Magufuli ha messo in dubbio l'accuratezza dei test.

Magufuli ha dichiarato domenica che i kit di test importati erano difettosi in quanto avevano restituito risultati positivi su una capra, una quaglia e una pianta - tra diversi campioni non umani sottoposti a test.

Nel mondo occidentale, dove kit di test sono stati trovati contaminati dal virus, nessun provvedimento di indagine risulta sia stato preso a riguardo.

Fonti:
Reuters
https://www.maravipost.com/tanzania-president-magufuli-claims-covid-19-testing-kits-donated-to-africa-are-fake/

Il piano per salvare il mondo.

Da vedere fino in fondo. Non spaventatevi nei primi minuti. E utilizzate la vostra capacità di valutazione.
Attivate la traduzione in italiano con il pulsantino dei settaggi video in basso a destra (PC) o i puntini in alto a destra (cellulari)

Agente di polizia preoccupato: se obbediamo agli ordini non costituzionali che ci vengono dati, dovremo affrontare la gente in combattimento per le strade

Agente di polizia americano, si mostra estremamente preoccupato per le conseguenze di quanto sta accadendo. In particolare preoccupato per le forze di polizia.

A seguito degli ordini di sanzione o arresto dati alle forze dell'ordine, alla gente, per aver passeggiato in un parco, aperto la propria attività, circolato nelle strade ecc., l'agente afferma:

1. Le forze dell'ordine non sono tenute a obbedire a ordini contro la costituzione e i diritti della gente, indipendentemente dalla validità o meno delle preoccupazioni per il virus

2. La violazione dei diritti della gente potrebbe costringere le forze dell'ordine al combattimento. Afferma di avere trascorsi di veterano di operazioni speciali e dice che la polizia non è fisicamente e psicologicamente preparata al combattimento. (ricordo che in america, diversamente dall'Italia, il possesso delle armi per privati è legale e diffuso)

3. Stiamo per svegliare un gigante. La gente combatterà per i propri diritti e la libe…

QAnon spiegato al pubblico italiano

COSA VUOLE QANON? La graduale rimozione di una mafia globalizzata che ha preso il controllo di quasi tutte le nazioni chiave del mondo a partire dal sistema bancario e traffico di esseri umani, organi, armi, droga, segreti industriali, ecc.La creazione di una cittadinanza consapevole e resiliente che prevenga il ripetersi di questa mostruosità.


PERCHÉ VALE LA PENA DI PARLARE DI QANON? 1. Se milioni di persone in tutto il mondo prendono sul serio quella che i media chiamano “teoria cospirativa” e quotidianamente in media oltre 200mila persone si collegano a https://qmap.pub


ARTICOLO COMPLETO

Q - NON ABBIATE PAURA - Qanon italiano 22 MARZO 2020

In questo brevissimo post Q vuole rassicurarci che tutto è predisposto per la nostra sicurezza e sta andando secondo i piani.
IL MONDO FUTURO - VITTORIA DELLA LUCE
3895
Non abbiate paura Q!!Hs1Jq13jV622 Mar 2020 - 3:32:03 AM https://www.youtube.com/watch?v=_MK0j765ko4📁
Non abbiate paura.
Q