Passa ai contenuti principali

Il Cambiamento - News - Banche Usa: fanno 'testamento' da vive, per cercare di sopravvivere.

Ken_Mayer - flickr -CC licence
Wallstreetitalia.it, riprendendo notizie che circolano in USA, informa che i cinque colossi bancari USA stanno(entro luglio) per presentare documenti dettagliati per la propria eventuale liquidazione. 
Vogliamo interpretare la cosa alla luce di quanto ci giunge dal sottobosco internettiano ed in particolare dalle notizie relative ad un drastico imminente cambiamento anche del sistema finanziario. 
Penso che tutti voi sappiate del semaforo verde e delle operazioni collegate (maggiori informazioni a questo LINK). Questo prepararsi allo smantellamento e la data di luglio, coincide con quanto sarebbe in atto relativamente al 'semaforo verde' finanziario.

Ecco l'articolo:

Già al lavoro i 5 colossi bancari "troppo grandi per fallire": JP Morgan Chase, Bank of America, Citigroup, Goldman Sachs e Morgan Stanley. Rispondono a una legge Usa, che vuole evitare futuri casi di salvataggio da parte del governo.


New York - Fanno parte della categoria elitaria dei colossi che governano la finanza mondiale, noti anche come banche too-big-to-fail, ovvero troppo grandi per fallire, in tutto il mondo. Si tratta delle americane JP Morgan Chase, Bank of America, Citigroup, Goldman Sachs e Morgan Stanley. Ora, secondo quanto riporta Reuters, insieme a istituti minori, i colossi simbolo di Wall Street stanno lavorando sulla possibilità...che un giorno vengano liquidati.

Secondo fonti vicine alle cinque banche, i piani - conosciuti come "living wills" confermano come per la prima volta in assoluto gli istituti bancari tra i più grandi al mondo stanno contemplando quei temibili scenari che li potrebbero vedere anche fuori dal business. Si parla di documenti che potrebbero avere una lunghezza di 4.000 pagine circa e che dovranno essere presentati alle autorità di regolamentazione non più tardi del primo luglio. [...]

fonte:
http://www.wallstreetitalia.com/article/1401947/banche-usa-fanno-testamento-da-vive-per-cercare-di-sopravvivere.aspx
http://raggioindaco.wordpress.com/2012/06/29/banche-usa-fanno-testamento-da-vive-per-cercare-di-sopravvivere/
http://business.financialpost.com/2012/06/28/big-banks-create-living-wills-to-tell-u-s-regulators-how-to-dismember-their-corpses/

Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Acquisita enorme quantità di intelligence dalla incursione Marines nel Quartier Generale CIA

I criminali giapponesi coinvolti nell'attacco dello tsunami e negli omicidi di massa nucleari del 11 marzo 2011 in Giappone, temendo per la loro vita, hanno imprigionato informatori e il Gran Maestro degli Illuminati Gnostici "Alexander Romanov", alias Slasha Zaric, che hanno confinato in con

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: In attesa delle 22 del 24 novembre...

Ricordo brevemente che fin dall’inizio Rossi aveva notato che esisteva una modalità di funzionamento che generava direttamente una differenza di potenziale sfruttabile. L’energia elettrica prodotta variava.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

(inglese) oltre12 segnala: Andrea Rossi E-Cat QX Demo in Stockholm Results = COP ~550

Probably write more later. Here are some initial pictures from the demo at the Royal Swedish Academy of Engineering Sciences (IVA) in Stockholm. According to measurements made by Mr Hurley a COP of 244 was achieved with power applied 3/7 (3sec ON, 4sec OFF) of the time resulting in a COP ~550.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Cosa accadde in Antartide? Il caso di Base Concordia

Un continente tenuto in quarantena che ospita migliaia di ricercatori. Cosa stiano ricercando risulta un mistero. Gli eventi della base Concordia.

ARTICOLO COMPLETO - fonte