Passa ai contenuti principali

Messaggio di Saul del 20 Novembre 2011 a John Smallman

Il perdono incondizionato è il più grande guaritore.

Kiuko - Flickr - CC licence

Mentre i giorni passano, e le energie intensificate divine che avvolgono il pianeta, sono sperimentati da un numero sempre maggiore di voi, l'urgenza delle vostre intenzioni di risvegliarvi, si intensificnoa anche. Molti, che in precedenza aveva respinto le idee e le credenze spirituali, come il desiderio irrazionale dei deboli e inefficaci, stanno cominciando a capire che non è così, e stanno iniziando a rivedere i loro valori e atteggiamenti, che diventano evidenti a tutti, che quelli lontani dall'amore portano solo al conflitto, e miseria per tutti. L'invito a risvegliarsi è stato ascoltato e risposto, con crescente entusiasmo in tutto il mondo.


Man mano che il progresso verso risveglio, prende velocità, è essenziale che tutti cessino di trascinare i piedi per quanto riguarda le questioni personali, di cui hanno bisogno di affrontare e rilasciare. Spesso, l'indirizzamento di questi problemi, è stata ritardata, nella convinzione sbagliata che sono problemi di qualcun altro , o perché sono stati fortemente repressi o negati, e sembrano inaccessibili, o perché qualcuno ritiene che non sarebbe saggio o inopportuno fomentare vecchi ricordi dolorosi. Ma è assolutamente vitale per guardare tutti i problemi irrisolti, nascosti nelle soffitte e scantinati della vostra mente, dove continuano a marcire, e invece prendere le misure necessarie per perdonare assolutamente tutti, senza eccezione, che sentite o credete vi ha ferito o qualsiasi dei vostri amici o persone care in ogni modo. Ricordatevi che chi vi ha inflitto dolore, erano in grande dolore per se stessi, e questa verità, indiscriminata, del perdono incondizionato, provoca un effetto domino simile, consentendo ed incoraggiando l'amore a fluire verso anche nei più oscuri luoghi, bagnando tutti nel suo balsamo. Perdonare è aprire i vostri cuori nell'amore, e assicura che il processo di guarigione e cicatrizzazione avvenga , e molta guarigione è necessaria che avvenga, perché molto dolore è stato inflitto attraverso gli eoni in tutto il mondo.


E naturalmente, perdonando si rilascia enormi quantità di bagaglio emotivo , bagaglio che vi ha appesantito con risentimento e rabbia , che vi permetterà di trovare l'accoglienza e la felicità che avete cercato, per eoni senza molto successo . Il perdono è senza dubbio la medicina più efficace, a disposizione, per promuovere la guarigione e il benessere. La maggior parte di voi hanno in qualche momento risposto con durezza e con rabbia, indebitamente per un errore accidentale di un bambino, quando eravate molto stanchi o stressati. Si può ricordare come vi siete sentiti male in seguito alla realizzazione della vostra reazione eccessiva, avvenuta nella vostra consapevolezza, turbandovi . Voi subito avete cercato il bambino, perdonandolo, e umilmente chiedendo scusa per il comportamento inaccettabile. Il bambino si è sentito sollevato e con la gioia di essere perdonati, convincendo voi come avete visto che era stato errato, e voi l'avete travolto tra le vostre braccia, in un momento di intenso amore e gioia rimmarcando di non essere così duro e rabbioso di nuovo. Il danno è stato riparato, il vostro rapporto era guarito, e quale felicità ha portato a tutti e due!


Certo, il perdono incondizionato non manca mai di curare quello che fa la perdona, e le scuse incondizionate, per una parola sbagliata o azione, possono essere enormemente di guarigione per chi è stato ferito.


Per sottolineare e ribadire: il perdono incondizionato è il grande guaritore, soprattutto quando è combinata con la forte intenzione di comportarsi sempre in un solo modo amorevole. Quando vi aprite nel perdono, e anche con umili scuse, il vostro cuore canta il suo amore, e le guarigioni più profonde si verificano, portano alla gioia intensa per tutti gli interessati. In questo modo vi stabilite, nel risvegliarvi nella luce brillante e pieni di stato di beatitudine che è il Paradiso, Cielo, la Realtà, l'Unità con Dio..


Con così tanto amore, Saul.
John Smallman

Fonte: John Smallman http://johnsmallman.wordpress.com

Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment

l’attribuzione della qualifica di “NO VAX” costituisce offesa e disprezzo

29 Aprile 2024Edizione di ALI - Articoli News Commenti, Risorse per il Cittadino, Storico di Avvocati Liberi ex Mille Avvocati Il Tribunale Penale di Perugia ha condannato una giornalista de La Repubblica per la diffamazione aggravata commessa in danno di un magistrato definito NO VAX e fatto pass Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Energia, Majorana (Kilometro rosso): Prometheus, il reattore che produce idrogeno

“Abbiamo realizzato un reattore capace di sviluppare energia verde ad alta efficienza. Da una scintilla, che siamo in grado di ripetere e controllare, produrremo energia al servizio delle persone e dell’industria”. Così Salvatore Majorana, direttore del Kilometro Rosso. Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Gabriele Sannino Quello che i media non dicono

Buongiorno a tutti voi. Oggi vi do' una notizia importantissima che mi è stata data da 2 fonti non collegate (automaticamente vera). Alla Banca d'italia sono effettivamente arrivati i computer quantistici per il nuovo sistema QFS di cui anche io vi parlo e scrivo da anni. Presto sia il dollaro che l'euro saranno solo BRUTTI ricordi di un tempo in cui eravamo TUTTI SCHIAVI, seppur in modo inconsapevole (soprattutto per le masse teledipendenti). Non a caso, si comincia a parlare di uscita dall'euro... Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO