Passa ai contenuti principali

Messaggio di SaLuSa del 13 Maggio 2012 a Isabel Henn


SaLuSa, nei messaggi a Isabel Henn, come in quelli a Laura Tyco, ci parla in modo personale. In questo messaggio viene sottolineata l'importanza dell'esposizione al sole, che viene detto veicolo di informazioni per tutto il corpo. Dice che si può iniziare senza la protezione di creme, purché l'esposizione sia molto graduale, a partire da 10 minuti il primo giorno nelle prime o ultime ore della giornata.


Messaggio di SaLuSa:
Oggi mi dedico al problema dell'Ascensione. Molto è stato detto a questo proposito, ma vorrei ripeterlo. Alla fine di quest'anno, ascenderà non solo un pianeta con tutta la sua popolazione, sarà un' Ascensione dell'umanità, nel loro corpo fisico. Si tratta di un evento che non è mai esistito prima, in questa forma.

Attualmente enormi quantità di energia, vengono immesse sulla Terra per preparare il popolo. Il vostro corpo deve essere trasformato da un corpo in carbonio, in un corpo cristallino. Solo in questo modo, l'energia della luce può essere assorbita e trattata, come nelle dimensioni superiori viene utilizzata la luce, come cibo. La luce serve non soltanto come alimento, ma è anche un vettore di informazione. Si deve quindi assorbire la luce giornalmente. Per questo la pratica di rimirare il Sole, (non intendiamo guardare direttamente il sole) un'ora prima del tramonto, o un'ora dopo l'alba, per assorbire le informazioni. Servono non solo alla ricostruzione del corpo, ma anche alla ricostruzione dei 12 strati del DNA .

Andate in tutto il sole, ma iniziate con brevi periodi, a seconda del tipo di pelle, che varia da dieci minuti a mezz'ora. Non avete bisogno della vostra protezione solare, che blocca solo la registrazione di informazioni, e di energia. Vi è stato detto che il sole è dannoso, ma questo è vero solo in parte. Se la pelle viene toccata lentamente, la luce solare è innocua. Allo stesso tempo vi è stato detto, che avreste dovuto diventare più scuri, per ottenere un aspetto sano e attraente. Così, l'uso di protezione solare, è stata introdotta, che ha il solo scopo di mantenere le informazioni lontane dal corpo. Come ho detto in precedenza, avete bisogno di queste informazioni per l'intero processo d'Ascensione.

Andate nella natura, nel sole. La vostra pelle si abitua alla radiazione, e quindi potete godere del sole più a lungo, e sempre di più.

Io sono il Siriano SaLuSa e, gioisco  nell'immergermi nel sole ogni giorno. Viene utilizzato per l'alimentazione e il rilassamento.

Grazie SaLuSa

attraverso Isabel Henn



Traduttore: Mario http://www.facebook.com/groups/133887850028328
fonte Isabel Henn: http://isa59.want2blog.net/

Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment

Messaggio di Bergoglio al WEF 2024 per il pauperismo globale etico 1di2 - 21 Convinzione-Contradd

Bergoglio ha inviato un messaggio al World Economic Forum 2024 https://ift.tt/p4V9QCc (l’aveva fatto anche nel 2014, nel 2015, nel 2018 e nel 2020). Questa volta Bergoglio ha espresso chiaram Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Cesare Sacchetti

Non solo la RAI dà voce al capo del criminale regime nazista di Kiev, ma gli consente persino di trasmettere le sue deliranti minacce contro l'Italia. Zelensky è quello che è, ma molto peggio di lui sono coloro che lo fanno ancora parlare. https://ift.tt/0YgNHVr Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO